Campania in zona rossa da domenica: ecco tutto ciò che si potrà fare ed i divieti

in Campania by

E’ ormai ufficiale che la Campania e la Toscana siano diventate zone rosse. La nuova decisione del Governo andrà in vigore da domenica. Vediamo nel dettaglio come cambierà la quotidianità dei cittadini.

Chiusi tutti i negozi al dettaglio. Aperti i rivenditori di generi alimentari, le farmacie, le parafarmacie, i tabaccai, le edicole, le lavanderie, ferramenta, ottici, fiorai, librerie, cartolerie, informatica, abbigliamento per bambini, giocattolai, profumerie, pompe funebri, distributori automatici. Chiusi i centri commerciali all’interno dei quali possono restare aperti alimentari, farmacie, parafarmacie, tabacchi. Chiusi i mercati. Apertii parrucchieri e i barbieri. Chiusi bar e ristoranti ma consentito l’asporto fino alle 22 e con consegna a domicilio sempre.

Sospesa l’attività sportiva nei centri, consentita quella all’aperto e in forma individuale nei pressi della propria abitazione come jogging, bici, passeggiata – da soli e in prossimità dell’abitazione.