DAILY MAGAZINE

Boccia: “Serve linea di rigore, nessuno vuole una terza ondata. Sì al coprifuoco alle 22”

in News by

Il Ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia ha parlato a Rainews24 sull’ondata da coronavirus e le misure natalizie: “Al momento bisogna bloccare il Covid, nessuno vuole la terza ondata: per evitarla dobbiamo continuare con il rigore ed il distanziamento sociale che deve sempre prevalere. Se le regole dicono che non ci si può spostare nemmeno io tornerò nella mia Puglia e lo festeggerò a Roma. Coprifuoco alle 22? Tutto il governo la pensa in questo modo, la linea è unitaria per tutti”.

Ultimi da...

Go to Top