Biden accelera i tempi: in arrivo altri 200 milioni di vaccini anti covid per gli americani

in News by

Prosegue l’intensa lotta al covid del neo presidente degli Stati Uniti Joe Biden, che spinge sull’acceleratore ed annuncia una serie di nuove iniziative.

La prima è ordinare ulteriori 200 milioni di dosi di vaccini Pfizer e Moderna, portando così a 600 milioni il totale rispetto agli attuali 400 milioni. Questo consentirà di vaccinare 300 milioni di americani, l’intera popolazione adulta, entro la fine dell’estate, al massimo l’inizio dell’autunno. Un obiettivo ambizioso da perseguire aumentando le consegne agli stati a 10 milioni di dosi a settimana rispetto agli attuali 8,6 milioni.