Avellino, commozione all’ospedale Moscati in ricordo degli operatori sanitari vittime del covid

in Campania by

Grandi emozioni questo pomeriggio all’Ospedale Moscati di Avellino che, in piena emoergenza covid, ha dedicato un doveroso momento di riflessione e di preghiera per ricordare gli operatori sanitari che hanno perso la vita lottando in corsia per assistere i pazienti coronavirus.

Un minuto di silenzio dedicato al loro sacrificio anche nel Covid Hospital di contrada Amoretta, dove ha regnato il silenzio. La Direzione Strategica dell’Azienda Moscati, nel ricordare i tanti operatori sanitari uccisi dal virus, esprime un particolare pensiero di vicinanza alla famiglia dell’infettivologo Mario Claudio Magliocca, dirigente medico dell’Unità operativa di Malattie Infettive, deceduto lo scorso dicembre presso il reparto Covid del suo ospedale, dove ha lavorato con passione e sacrificio fino agli ultimi giorni.