DAILY MAGAZINE

Author

Notix - page 1019

Notix has 12720 articles published.

Arresti nel napoletano: ordinanza per 7 indiziati ad Afragola

in Campania/Uncategorized by

In corso dalle prime ore di questa mattina, in provincia di Napoli, l’ la Squadra Mobile ed il Commissariato di Afragola l’esecuzione di un’ordinanza emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli.

Su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, 7 persone, ritenute gravemente indiziate, a vario titolo, tra cui turbata libertà degli incanti, estorsione, detenzione e porto di armi da fuoco clandestine aggravati dal metodo mafioso sono al momento in stato di fermo.

Napoli, calciatore 15enne ricoverato per un incidente sul campo

in Campania by

Trasferito in ospedale con codice rosso, un giovane calciatore di 15 anni è al momento ricoverato in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Cardarelli di Napoli.

L’incidente, avvenuto sul campo di Piscinola durante una partita, ha causato di un trauma cranico. Stando al referto medico, le sue condizioni sono particolarmente serie.

Calendario vaccinazioni, martedì si inizia con nuove categorie

in Primo Piano by

Prosegue la campagna di vaccinazione contro il coronavirus su tutto il territorio italiano. Ulteriori dettagli sul calendario delle somministrazioni sono stati forniti da Fanpage: da martedì riceveranno la dose insegnati, forze dell’ordine, forze armate, lavoratori dei servizi essenziali, personale delle carceri e luoghi di comunità cui verrà somministrato (solo agli under 55 poiché più efficace) il vaccino AstraZeneca. Riceveranno poi la dose gli over 80 nelle Regioni dove è già tutto pronto per partire, ovvero Puglia, Umbria, Friuli-Venezia Giulia, Valle d’Aosta e Lazio.

Borrelli sul pestaggio a Torre del Greco: “Atto vile e senza dignità”

in Uncategorized by

“Ci hanno inviato un video che sarebbe stato girato in via Nazionale a Torre del Greco dove si è consumata una vile aggressione ai danni di una persona indifesa che oltre ad essere stata rincorsa e scaraventata al suolo è stata preso a calci da due squadristi codardi. La vittima ha provato a scappare e urlare ma è stato braccato, e ha dovuto sottostare ai calci degli aggressori. Abbiamo provveduto a girare le immagini alle forze dell’ordine affinchè procedano all’identificazione dei due vigliacchi, perché siano denunciati. Episodi del genere sono inaccettabili, sanno di prevaricazione e pregiudizi intollerabili. Niente può giustificare l’esercizio della violenza e della prepotenza, nessuno può decidere deliberatamente di agire a scopo intimidatorio contro altri”. E’ il commento di Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale, dopo aver visualizzato il contenuto delle immagini inviategli assieme al rappresentante territoriale Michele Lunella.

Analisi sul PD e M5S: ora o vi mangiate questa minestra o vi buttate dalla finestra!

in Primo Piano by

Se ricordate altrimenti vi ragguagliamo, scrivemmo nella crisi di governo: questo è un pezzo solo per gli addetti ai lavori! Ci permettemmo di scrivere e consigliare che il PD e il M5S, per non restare impallinati, dovevano far dimettere Zingaretti e il capo politico del M5S, o alternativa diversa per mischiare le carte e chiedere il rientro di Renzi! Cosi’ facendo saltava tutto il piano di Matteone!!! Oggi il vero dato politico e’ che il PD e M5S si sono crocifissi da soli!!! La strategia politica di Renzi era così facile da capire e dove voleva parare che ha fatto “cappotto” ai Dem, ai Pentastellati e a Leu. Possiamo capire e farcene una ragione del M5S, ma del PD e Leu no, in quanto hanno ragionato con il rancore e non di politica e questo Renzi se non l’aveva calcolato è un nostro di più!!! L’accordo e la sponda di Renzi e’ stato Berlusconi, tutti dimenticano ma noi no; nella telefonata tra i due, Renzi assicurò che andava fino in fondo. (Patto del Nazareno 2) Berlusconi assicurò Salvini che mise subito Giorgetti in campo a tessere la tela. Evitiamo di scrivere sproloqui e andiamo al succo; Draghi in campo e Salvini da l’ok e si dichiara pure Europeista!!! Il PD salta dalla sedia, dimostrando ancora una volta che stanno giocando senza il pallone, cioè giocano da soli e a vuoto! M5S non ce ne vogliate, evitiamo di scrivere in quanto è come sparare sulla Croce Rossa!!! Ritorniamo ai partiti seri; ora il PD meno parla e meglio è!!! Conviene che non irritano Draghi, mettano Ministri forti, evitano di mettere veti o chiacchiere sulla Lega, così facendo mantengono i numeri nazionali che tengono. Più parlano e più perdono punti e prendono critiche tutti i giorni dai cittadini!!! Ci fate perdere troppo tempo a scrivere, nel futuro per evitare danni, chiedete audizione a Notix che vi metterà per la giusta strada prima che restate impallinati? Ah saperlo ……

Topolino dal Quirinale: vi abbiamo anticipato 2 giorni fa, Martedì invece di Lunedì, il secondo giro di consultazioni e nel fine settimana i Ministri!!!

in Primo Piano by

l secondo giro era stato stabilito di Martedì perché c’era l’incognita Salvini invece è andata liscio anche con lui e il secondo giro inizia Lunedì!!! Quello che scriviamo anche i giorni, per qualche lettore può sembrare niente di interessante, Lunedì, Martedì cosa cambia? No non è così; in caso che Salvini non era in sintonia, il Lunedì serviva ad altro che non possiamo raccontare altrimenti tutti capiscono tutto e non va bene!!! Ora continuiamo a scrivere e passiamo a presso; il Governo sarà’ politico con alcuni tecnici!!!Con questo Governo cambieranno molti assetti, può nascere un grande partito di centro!!! Ci sarà il rilancio dell’economia, delle imprese, posti di lavoro, si farà tanto!!! Non resteranno a piedi per minimo 1 anno chi prende il reddito di cittadinanza ma poi sarà’ perfezionato. Ci fermiamo altrimenti scriviamo troppo e il gusto di conoscere il futuro processo di questo Governo è molto rassicurante, va spiegato a gocce ai nostri lettori e anche a chi ci copia? Ah saperlo ….

Napoli: voglia di libertà in spiaggia e in città

in Campania by

Le temperature primaverili della giornata hanno fatto esplodere la voglia di libertà dei campani che da stamattina affollano le strade e i luoghi di svago delle città.

Assembramenti sul lungomare e i negozi dello shopping, da via Toledo a Chiaia, da via Scarlatti a via Luca Giordano nel quartiere Vomero, seppur nel rispetto delle norme. Bar e ristoranti pieni con lunghe file di attesa nelle strade principali e nelle stradine vicine, mentre in centro centinaia di bambini hanno sfilato vestiti da carnevale. Meta ambita il mare, sulle spiagge di Miseno, dove i lidi sono ovviamente chiusi ma la spiaggia si è popolata con teli da mare e tanta gente decisa a godersi il sole.

Go to Top