Assembramenti per lo shopping natalizio a Torino, l’ira del Governatore Cirio

in News by

Sembra che l’allarme covid non sia uguale in tutta Italia e che spesso, non rispetti neanche la suddivisione delle aree. E’ questo quello che è successo nel weekend a Torino, con numerose foto che ritraggono i cittadini assembrati nelle maggiori vie del centro per il consueto shopping natalizio.

Particolarmente deluso il Governatore del Piemonte Alberto Cirio: “Quello che ho visto ieri in alcune vie a Torino è qualcosa che mi riporta con la mente in estate e non possiamo permettercelo. Questa mattina parteciperò al Comitato per l’Ordine pubblico e chiederò al prefetto interventi rigorosissimi. So che le forze dell’ordine hanno fatto tanto ma evidentemente non basta. I piemontesi si stanno comportando in modo serio, ma laddove ci sono situazioni che scappano di mano bisogna intervenire subito in maniera netta. In Piemonte non stiamo tenendo le scuole chiuse, ma la seconda e terza media in didattica a distanza. Io che ho in mano documenti, dati e conosco il monito degli epidemiologi, se non avessi fatto così sarei stato un irresponsabile”.