DAILY MAGAZINE

(ANSA) - NAPOPLI, 9 MAGGIO 2017 - L'esterno della gioielleria di Marano il cui titolare è stato trovato morto nel locale.

Svolta nell’omicidio del gioielliere di Marano. Arrestato un pregiudicato a Ischia

in News/Primo Piano/Scelti dall'Editore by

Sotto interrogatorio da parte dei carabinieri l’uomo che questa notte è stato prelevato dai carabinieri della Compagnia di Ischia (Napoli) – su indicazione della Compagnia dei carabinieri di Giugliano in Campania (Napoli).  I carabibieri hanno fatto irruzione nell’Hotel Oriente di Ischia dove hanno prelevato un pregiudicato che è stato successivamente imbarcato col traghetto delle 2,30 e trasferito – sotto scorta – in caserma a Giugliano

L’uomo potrebbe essere implicato nell’omicidio del gioielliere di Marano Salvatore Gala, ucciso con un colpo d’arma da fuoco alla testa e trovato ieri senza vita nel suo negozio. L’uomo è sotto interrogatorio.

Gli inquirenti hanno scandagliato a lungo nella vita privata del 43 enne, divorziato e padre di una bambina di 7 anni. Un lavoro certosino, quello dei militari dell’Arma, che nelle prossime ore potrebbe portare alla risoluzione del caso. Gala potrebbe essere stato ucciso per un regolamento di conti, legato a vecchie ruggini, incomprensioni, forse storie di debiti non onorati, ma si batte anche la pista della criminalità.

Ultimi da...

Go to Top