Vincenzo Spadafora

Spadafora: “La sicurezza e la salute prima di tutto”. E poi non blocca i campionati

in Breaking news by

Il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, predica bene e razzola male. Ora più che mai si rende necessario bloccare i campionati per garantire atlete e staff tecnici e, soprattutto, evitare che altre regioni del nostro Paese vengano colpite da nuovi casi di coronavirus. Qualora dovesse registrarsi il caso di un atleta (uomo o donna che sia) colpito dal coronavirus, il primo che dovrebbe dimettersi, per decenza, è proprio il ministro dello Sport