PalaVignola3

SCANDALO AL PALAVIGNOLA: ci piove dentro, pannelli fotovoltaici sul tetto, ma niente manutenzione della società. La rabbia della società della Volalto 2.0 Caserta

in Primo Piano/Sport by

“Ora ci avete rotto… la pallavolo”. Mentre la politica affaristica pensa solamente a fare polemiche c’è una società, quella della Volalto 2.0 Caserta, che continua a lottare per donare alla città di Caserta un’eccellenza come quella di volley ma soprattutto ridonare alla popolazione un palazzetto, il PalaVignola, che negli anni è stato sempre ‘sfruttato’ in ogni suo angolo per affari poco chiari di società sportive e amministratori. Ora vogliamo farvi una domanda: quanti di voi sapevano che sul PalaVignola c’erano dei pannelli fotovoltaici? Ebbene, ora lo sapete. Questi pannelli fotovoltaici furono autorizzati dall’allora sindaco Pio Del Gaudio che concesse l’autorizzazione all’installazione. Quei pannelli incassano 100kw e qualcuno sta continuando a guadagnare mentre la società rosanero sta mettendo pezze ogni giorno per regalare ai tifosi un palazzetto accessibile che diventi col passare dei giorni un ‘gioiellino’. Invitiamo quanti continuano a fare solamente polemiche a metterci la faccia come sta facendo la società che ha già speso più soldi di quanti ne sarebbero serviti per la gestione. Questo problema va avanti da 1 anno e la società che ha l’impianto fotovoltaico dovrebbe ripristinare tutto e valutare cosa sia successo ed invece siamo sempre noi a metterci al lavoro perché domenica abbiamo un’altra partita di campionato e se piove nel palazzetto andiamo incontro ad una sconfitta a tavolino. Abbiamo chiesto anche al Comune di intervenire e il sindaco Marino ha invitato tramite Pec questa società ad intervenire. Ma se ne fregano e fanno come se nulla fosse successo. Il prossimo passo è informare le forze dell’ordine, perché adesso veramente ci siamo rotti… la pallavolo!