Collage serale

Salvini: “No a Caldoro!” E le donne capaci come Carfagna e Lonardo vengono trattate male dai maschietti di Forza Italia

in Breaking news by

Salvini si è già pronunciato con un secco “No” e aspetta la convocazione del tavolo del centrodestra con Berlusconi e Meloni per ribadire e sigillare il suo “No” alla candidatura a governatore di Stefano Caldoro.

E Forza Italia? Si conferma un partito maschilista che, volutamente, non invita alle convention di partito parlamentari come la Carfagna e la Lonardo che hanno avuto il coraggio di dire “No” alla candidatura di Caldoro.

Per effetto di questo “No”, le pedine azzurre mettono in giro fake news per attaccare e ridimensionare le due parlamentari.

Questa è la strategia politica di Forza Italia in Campania, che poi ha avuto riflessi anche su quella a livello nazionale e che ha portato alla distruzione di un vero e proprio patrimonio elettorale.

Nella squadra azzurra che comanda in Campania ci sono senatori che comprano hotel in costiera e pagano fior di milioni per le ristrutturazioni. Si sentono protetti da un sistema che potremmo definire “mezzo bipartisan”.

Chi lo deve sapere, comunque, lo sa. Sono sotto osservazione, per non dire altro? Ah saperlo…