arechi_esterno1

Salernitana-Avellino e la guerriglia del post derby, 4 daspo in arrivo

in Breaking news/News by

Un derby che da tragedia sportiva per l’Avellino, si è trasformato in vera e propria guerriglia. Si è iniziato prima della gara contro la Salernitana all’Arechi, dove domenica si sono verificate diverse risse tra gruppi rivali della tifoseria biancoverde. La prima intorno alle 14 tra alcuni rappresentanti storici della Curva Sud con un gruppo di Solofra, i quali nelle gare interne si posizionano in Tribuna Terminio. Scontri violenti poi continuati a fine partita e che hanno visto coinvolti una ragazza che ha perso due denti ed un bambino di dieci anni soccorso dal 118 per un malore. Aggrediti anche alcuni agenti della Questura di Avellino i quali hanno riportato una prognosi di sette giorni. Daspo in arrivo per i quattro aggressori e possibile chiusura della Curva Sud in occasione della prossima gara interna col Pescara.