Rotondella, rimosso il monolite con rifiuti radioattivi nell’impianto della Sogin: adesso la bonifica del sito

in Breaking news by

Un’operazione delicata e complicata ha portato alla rimozione del monolite in cemento armato, contenente rifiuti radioattivi, nell’impianto Itrec della Sogin di Rotondella (Matera).

Stamattina l’estrazione definitiva della struttura verticale di 130 tonnellate di massa ed un volume di 54 metri cubi. Ingegneristica tutta italiana.

L’estrazione è avvenuta in una fossa di 6,5 metri di profondità. Non risultano altri casi nel mondo. Adesso si potrà procedere con la bonifica del sito.