consultazioni

Primo tempo delle Consultazioni: no a un Governo del Presidente

in News/Primo Piano by

M5s e Lega uniti nel dire no a un governo “del presidente” ma lontani da un’intesa con il centrodestra che, unito, rivendica l’incarico. Aggiungiamo a tutto questo il M5s che indica, in caso non si riesca a formare un governo politico, il ritorno alle urne. Mentre il sostegno al presidente Mattarella arriva dal Pd. Questo è il risultato del primo tempo delle consultazioni di oggi. Nel pomeriggio la ripresa delle consultazioni che si concluderanno alle 18. I primi a salire al Quirinale sono stati gli esponenti del Movimento cinque stelle. Di Maio ha chiuso a governi tecnici e ha evidenziato che “se c’è la buona volontà è ancora possibile un governo politico”. Il centrodestra è salito al Colle dopo un vertice in mattinata a Palazzo Grazioli. Il centrodestra, secondo quanto si è appreso, chiederà al Quirinale un mandato per andare in Parlamento a verificare la maggioranza.