getimage

Politica. No all’impianto di compostaggio a Ponteselice

in News/Scelti dall'Editore by

Il nodo centrale da sciogliere della politica caserta, rimane l’istallazione dell’impianto di compostaggio che l’amministrazione comunale di Caserta ha deciso di istallare in località Ponteselice.

Nei giorni scorsi, i Sindaci di San Nicola La Strada e di Casagiove, Vito Marotta e  Roberto Corsale, hanno chiaramente espresso il loro dissenso in merito a questa decisione.  Sulla questione e’ intervenuto   anche Edgardo Ursomando Coordinatore Provinciale dei Verdi , il quale  ha contestato chiaramente il provvedimento della giunta Marino.

Contro l’impianto di compostaggio  si esprime anche  la mozione Emiliano È, infatti, netta la posizione contraria nei confronti del primo cittadino casertano.

I candidati Mariana Funaro e Carlo Corvino, sono fermamente convinti che per certe smanie di protagonismo, ancora una volta si sta perdendo di vista il bene comune .

“Non siamo contenti delle scelte fatte, nè della proposta di localizzazione del biodigestore a Ponteselice. Non riusciamo a comprenderne nè il perché nè la necessità. Non vorremmo mai pensare ad altri motivi”