Raggi Virginia

Paragona in una vignetta l’Ue ad Auschwitz, il primo cittadino di Roma gli revoca l’incarico

in Breaking news by

Il primo cittadino di Roma, Virginia Raggi, ha revocato l’incarico al disegnatore Mario Improta dopo il caso esploso in merito alla vignetta in cui l’Unione Europea viene paragonata al lager di Auschwitz.

Fonti ben accreditate riferiscono di una telefonata con il disegnatore, al quale ha chiesto di interrompere, immediatamente, la collaborazione – a titolo gratuito – con Roma Capitale.

A mobilitarsi contro la vignetta, che nel frattempo era stata modificata da Improta, sono stati il Partito Democratico, la Comunità Ebraica e anche l’Auschwitz memorial.