polizia-ferroviaria

Narcotizzavano passeggeri sul treno Napoli-Roma e li derubavano: 4 arresti

in News by

Nelle ultime settimane le squadre di polizia giudiziaria dei compartimenti polizia ferroviaria della Campania e del Lazio avevano focalizzato la loro attenzione investigativa su una serie di episodi che vedevano coinvolti ignari passeggeri di treni regionali sulla tratta Napoli-Roma i quali, dopo aver accettato una bevanda da persone che si confondevano tra i normali passeggeri, cadevano in un profondo sonno e venivano depredati degli oggetti di valore che avevano indosso. Le vittime in tutti i casi necessitavano del trasporto presso i più vicini ospedali per le cure mediche del caso. Grazie alle testimonianze raccolte, e grazie ad un intenso scambio info-investigativo tra le due strutture operative dei compartimenti, l’attenzione investigativa è stata così indirizzata nella stazione di Aversa, dove i soggetti che compivano tali attività delinquenziali erano soliti salire. I componenti delle due squadre di polizia giudiziaria, iniziavano cosi una serie di servizi di scorta a bordo dei treni regionali considerati più bersagliati dal gruppo di malviventi.