migranti

Napoli, i migranti si danno appuntamento per ripulire piazza Principe Umberto

in Campania/News by

Come riporta l’Ansa, un gruppo di migranti con i ragazzi dell’Ex Opg-Je so’ pazzo si sono dati appuntamento a Napoli per ripulire piazza Principe Umberto a ridosso della stazione ferroviaria centrale. Una zona al centro di tensioni per la massiccia presenza di migranti, anche a causa dei Centri di accoglienza straordinaria e per le continue risse. “Il degrado e l’abbandono di un quartiere – spiegano – non dipendono dalle persone che arrivano in Italia in cerca di un futuro migliore, ma da chi ha creato una situazione esplosiva in un territorio abbandonato a se stesso, dove criminalità, abbandono scolastico, disoccupazione, povertà dilagano, mancano essenziali servizi di manutenzione, servizi sociali e luoghi di socialità”. Tutti insieme quindi per il bene del quartiere, dove non esiste differenza di alcun tipo.