carfagna 2

Mara Carfagna ha ragione quando parla di bande in Forza Italia. Caldoro oramai è parte integrante

in Primo Piano by

Il succo di quello che dice Mara Carfagna, quando parla di bande in Forza Italia, non deve passare in secondo piano. Dimostra di avere grande lungimiranza e spessore politico. Purtroppo va anche preso atto che c’è una forte ignoranza nella classe politica di Forza Italia. Ecco perché la Carfagna è sprecata nei forzisti ed è difficile per lei, come per tutte le persone perbene, avere a che fare con questi personaggi che da anni hanno rovinato la Campania e la politica. Ecco le ragioni vere della protesta di Mara Carfagna. Lei è stata candidata alla Regione e ha incassato oltre 50mila voti, le chiesero di candidarsi al Comune, è stata eletta ed è rimasta a combattere contro De Magistris. Hanno tentato in tutti i modi di bruciarla politicamente e non ci sono mai riusciti. Sul campo la Carfagna ha dimostrato di avere i voti e la banda di puritani di Forza Italia, invece di prenderne atto, ha sempre tentato di distruggerla. Adesso la banda gioca ancora più sporco e l’ordine di scuderia è il seguente “non la pensate, fatela parlare, poi in 2-3 di noi andremo da lei, c facimm n poc i piant e a recuperamm”. Ecco chi sono i personaggi che, in Campania, comandano in Forza Italia. Dopo questo articolo i banditi si muoveranno subito, per recuperare la Carfagna. Crediamo nella pace, ma se Mara prenderà le distanze, saranno finiti in Forza Italia prima ancora che uscirà il responso dalle urne? Ah saperlo…