Lavoro: manifestazione Cgil Cisl Uil, da Alitalia all'Ilva

Manifestazione unitaria a Roma di Cgil, Cisl e Uil: si apre la settimana di mobilitazione nazionale per il lavoro

in Breaking news by

La settimana di mobilitazione nazionale per il lavoro si è aperta a Roma, in piazza Santi Apostoli, con la prima delle tre manifestazioni indette unitariamente da Cgil, Cisl e Uil.

In contemporanea va registrata la protesta dei lavoratori metalmeccanici dell’ex Ilva, in sciopero per 24 ore negli stabilimenti siderurgici del gruppo ArcelorMittal e nell’indotto.

La manifestazione-assemblea di oggi, che vede in piazza migliaia di lavoratori, è incentrata sui temi della crescita, delle crisi aziendali, dello sblocco di cantieri e infrastrutture e dello sviluppo del Mezzogiorno.

Previsti gli interventi dei segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Maurizio Landini, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo, ma anche di sei delegati aziendali a portare la propria voce sulle vertenze aperte (Almaviva, Alitalia, Mercatone/Conad, Ilva, indotto Ilva, settore edile).

Le altre due iniziative sindacali sono in programma giovedì 12 dicembre, sempre in piazza Santi Apostoli, con al centro il tema del rinnovo dei contratti pubblici e privati e delle assunzioni nella Pubblica amministrazione. L’ultima martedì 17 dicembre sulla rivalutazione delle pensioni, la riforma fiscale e la legge sulla non autosufficienza.