napolitano

L’ex presidente Napolitano dimesso dopo l’intervento all’aorta

in News by

È stato dimesso oggi il Presidente emerito Giorgio Napolitano dal reparto di Riabilitazione Cardiologica della Asl Roma 1 diretto dal dott. Alfonso Galati ed è tornato al proprio domicilio dove proseguirà la convalescenza e il graduale ritorno agli impegni lavorativi. Il Presidente lo scorso 24 aprile era stato colto da un malore improvviso con dolore toracico. A seguito della diagnosi, Dissecazione acuta dell’aorta ascendente, elaborata dal dott. Roberto Ricci, cardiologo di fiducia e Primario di Cardiologia dell’Ospedale Santo Spirito, è stato trasferito d’urgenza nel reparto di Cardiochirurgia dell’Ospedale San Camillo e sottoposto a intervento cardiochirurgico di sostituzione della valvola aortica e dell’aorta ascendente con reimpianto delle coronarie dal prof. Francesco Musumeci. Superata la fase acuta successiva all’intervento, il Presidente Napolitano è stato trasferito il 22 maggio presso la Clinica Villa Betania Giomi dove ha effettuato un programma di riabilitazione cardiorespiratoria e motoria.