jv

Juvecaserta fuori dalla Lega A: una vergogna senza confini. Notix accanto ai tifosi

in News/Primo Piano by

Una stoccata senza pari per Caserta e i suoi tifosi. Un amore che corre il rischio di finire con

l’amaro in bocca. Perché la speranza c’è ancora ma la realtà è ben diversa dalle aspettative. Un corteo di circa 600 persone è partito ieri sera dal Monumento ai Caduti di Caserta dirigendosi in piazza Margherita attraverso Corso Trieste. Cittadini, tifosi, appassionati di basket tutti insieme per gridare la propria rabbia, per manifestare il proprio amore verso la Juvecaserta. La Fip ha escluso il club bianconero dalla Lega A ed entro mercoledì la presidenza dovrà presentare ricorso per la riammissione. Speranze di evitare la radiazione poche, ma ora più che mai tutta la città è compatta per difendere la propria storia. Una situazione che getta sulla città di Caserta una vergogna e una tristezza senza fine. Noi siamo con i tifosi e con gli sportivi che voglio che l’amore per questa terra passi anche e soprattutto per lo sport. Chi glielo negherà?