maltempo-napoli

Paura sulle isole napoletane: scosse di terremoto ad Ischia, disagi e maltempo a Capri

in Breaking news/Campania News by

Ancora paura ad Ischia. Numerosi eventi sismici si sono verificati sul versante Sud-Ovest dell’isola registrati dagli strumenti dell’Istituto nazionale di geologia e vulcanologia dell’Osservatorio Vesuviano, classificati di piccola entità ma con epicentro ad una profondità modesta e per questo avvertiti dalla gran parte della popolazione residente nei Comuni di Forio e Serrara Fontana. Come riporta l’Ansa, grande paura tra la gente, che ricorda ancora le disastrose scosse dell’agosto 2017, ma nessun danno. La prima scossa si è verificata alle 3,14 di magnitudo 0,8 ad una profondità di 1,09 km di profondità nelle zone tra Montecorvo e il Cuotto nel Comune di Forio. La seconda alle 9,30 con magnitudo 1,3 ad una profondità di 1,57 km, caratterizzata da un forte boato percepito dalla popolazione e la terza scossa in rapida successione alle 9,31 con magnitudo 0,1 ad una profondità di 2 km.

Disagi anche a Capri, isolata per il maltempo: i collegamenti marittimi tra la terraferma e l’isola azzurra sono interrotti da ieri.  Le corse successive alle 15 sia delle linee veloci che dei traghetti sono sospese per le avverse condizioni meteo. Una tempesta si è abbattuta su Capri a partire dal pomeriggio con forti raffiche di vento e con onde che hanno superato i tre metri di altezza.  Nessuna nave attualmente è presente nel porto dell’isola.