governo

A Palazzo Madama e Montecitorio trionfano soltanto le schede bianche

in Uncategorized by

Al via a Palazzo Madama e Montecitorio la 18^ legislatura. Come previsto però, è ancora tutto in alto mare: non è infatti stato trovato l’accordo nel primo giorno di votazioni per le presidenze di Camera e Senato. Proseguono le trattative per trovare una soluzione al rebus: ieri è saltata l’intesa tra centrodestra e M5s con l’idea di Roberto Fico per la Camera dei deputati e di Paolo Romani per i senatori. Schede bianche quindi per Pd e M5s nei primi due scrutini, lasciando trapelare che ci saranno schede bianche da parte del Pd anche alla terza votazione al Senato. Il testimone quindi passa a domani. Cosa succederà? Ah saperlo…