Foggia, da lunedì 20 nuovi poliziotti: decisione del Viminale dopo escalation criminale in città

in Breaking news by

Da lunedì 20 nuovi poliziotti a Foggia, che andranno a rinforzare i servizi di controllo del territorio e di scorta. Il potenziamento delle unità in forza alla Polizia di Stato era stato annunciato dal ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, dopo l’escalation criminale registrata fin dai primi giorni del 2020. Si tratta di poliziotti, provenienti da altre province, alcuni dei quali specializzati nei servizi di tutela delle persone sottoposte a protezione personale per avere denunciato la mafia ed il racket delle estorsioni. “I nuovi agenti – si legge in una nota della Questura – lavoreranno, fianco a fianco, con gli altri operatori della questura di Foggia e saranno impiegati nell’azione di prevenzione e di repressione dei reati in città. Viene annunciato l’aumento dei posti di controllo sul territorio e un rafforzamento dei servizi posti a tutela della collettività”.