cadavere

Ritrovato il cadavere di Alessandro Fiori, l’italiano scomparso in Turchia

in Breaking news/News/Primo Piano by

È stato trovato il cadavere di Alessandro Fiori, 33 anni, giunto in Turchia il 12 marzo e scomparso. Il corpo manager di 33 anni originario di Soncino in provincia di Cremona, è stato trovato, con il cranio fracassato nella zona del porto. L’uomo era partito per la Turchia dall’aeroporto di Malpensa ma dal 14 di marzo la famiglia non aveva avuto più notizie. La procura di Roma ha aperto una indagine per omicidio. Il cadavere è stato inviato all’Istituto di medicina forense locale per accertarne l’identità attraverso il test del Dna e chiarire le cause del decesso. E’ stato accertato che il cadavere trovato dalla polizia turca a Istanbul è stato portato sulla riva dalla corrente del mare.