Consiglio dei Ministri

Decreto Milleproroghe e riforma delle intercettazioni, domani nuova seduta del Consiglio dei Ministri

in Primo Piano by

Slitta di 24 ore la convocazione del Consiglio dei Ministri. La seduta, prevista inizialmente per questa mattina, è stata rinviata a domani mattina.

Quasi certamente i lavori avranno inizio alle 10.30 ma si attende la comunicazione ufficiale.

Sul tavolo è atteso il Milleproroghe, in merito al quale nel tardo pomeriggio si terrà un nuovo pre-consiglio dei ministri.

E, nel provvedimento potrebbe finire anche il rinvio della riforma delle intercettazioni, oggetto del vertice sulla giustizia tenutosi nel tardo pomeriggio di ieri a Palazzo Chigi.