giggino-dante-ignavi1

Napoli e la grana degli impianti sportivi, De Magistris tranquillizza i napoletani

in Cult/N-Style by

utilizzabili: “Gli impianti sportivi stanno mostrando la loro età, ma noi consideriamo lo sport una priorità. La prima risposta è arrivata con l’organizzazione delle Universiadi nel 2019. Con queste risorse economiche – ha detto De Magistris – non ci limiteremo a tappare buchi, interverremo sulle strutture, dal Pala Vesuvio al Pala Barbuto, passando per gli altri. Bisogna però regolamentare meglio l’assegnazione degli impianti sportivi – ha spiegato il primo cittadino napoletano – perché spesso si è andati avanti con affidamenti privati con gente che si è spesso servita delle struttura per interessi privati. Adesso dobbiamo mettere a sistema tutti gli impianti, per assicurare ai napoletani che lo sport è una nostra priorità”.