del

De Luca un finto simpaticone. 80 Candidati contro di lui. Sarà vero?

in News/Primo Piano/Scelti dall'Editore by

Quando il comandante in capo Stefano Caldoro insieme a tutto il centrodestra mortificarono una classe dirigente, qualcuno decise di mettersi in ferie e passare molto tempo sotto il consiglio regionale. Guardava, osservava, cercava di capire le alleanze, ad un certo punto

applicò una strategia alle Europee proiettata alla Presidenza della Regione. Quella strategia mandò tutto il centrodestra al macero. Oggi in Campania il comandante in capo è De Luca, ha deluso tutti anche i moderati che in Italia votarono Renzi alle ultime Europee. De Luca è un finto simpaticone che non ha mantenuto gli impegni politici della campagna elettorale Regionale, quelli degli imprenditori si. I poteri forti di Caldoro e oggi di De Luca non hanno fatto paura allora figuriamoci ora. Fonti ci dicono che 80 candidati alle ultime Regionali fanno votare contro De Luca e contro il PD. Vediamo se è vero? Redazione Campania