Daspo e avvisi di garanzia per decine di ultrà granata, operazione della Digos di Torino

in Breaking news by

Gli agenti della Digos stanno notificando, da questa mattina, il Daspo a 75 ultrà granata appartenenti agli “Hooligans Torino”.

In particolare, a 71 ultrà sono stati notificati anche avvisi di garanzia per diversi reati, tra i quali: violenza privata aggravata, rissa, violenza e lesioni nei confronti di incaricato di pubblico servizio.

Sono invece oltre 500 le sanzioni amministrative applicate per violazione del regolamento dello stadio, per un importo superiore agli 80mila euro.

Le indagini hanno portato alla luce anche lo scontro in corso da anni tra gli “Hooligans Torino” ed i gruppi storici della Maratona, la curva da sempre occupata dai tifosi granata. Gli ultrà sono accusati anche di travisamento, porto di strumenti atti ad offendere, accensione e lancio di fumogeni. Oltre ai Daspo, i poliziotti hanno notificato un provvedimento di sospensione della licenza a 3 locali pubblici che erano frequentati abitualmente dai membri degli “Hooligans Torino”.