tamponi

Coronavirus, ecco i dati aggiornati della Protezione Civile: “Oltre 80mila i contagi, con un incremento rispetto a ieri di 2937. Crescono ancora le vittime, oltre 13 mila, ed i guariti, oltre 16mila”

in Breaking news by

I malati di coronavirus in Italia, complessivamente, sono 80.572, con un incremento rispetto a ieri di 2.937. Il numero complessivo dei contagiati è di 110.574. E’ la Protezione Civile a fornire i dati aggiornati. Sono 16.847 le persone guarite dopo aver contratto il coronavirus. 1.118 in più rispetto a ieri. Dai dati della Protezione civile emerge che sono 25.755 i malati in Lombardia (641 in più rispetto a ieri), 11.489 in Emilia Romagna (536 in più rispetto a ieri), 8.224 in Veneto (374 in più rispetto a ieri), 3.456 nelle Marche (104 in più rispetto a ieri), 4.432 in Toscana (206 in più rispetto a ieri), 2.645 in Liguria (137 in più rispetto a ieri), 2.758 nel Lazio (116 in più rispetto a ieri), 1.976 in Campania (105 in più rispetto a ieri), 1.206 in Friuli Venezia Giulia (46 in più rispetto a ieri), 1.483 in Trentino (94 in più rispetto a ieri), 1.112 in provincia di Bolzano (meno trenta rispetto a ieri), 1.756 in Puglia (102 in più rispetto a ieri), 1.544 in Sicilia (52 in più rispetto a ieri), 1.211 in Abruzzo (20 in più rispetto a ieri), 864 in Umbria (13 in più rispetto a ieri), 540 in Valle d´Aosta (meno 12 rispetto a ieri), 675 in Sardegna (18 in più rispetto a ieri), 610 in Calabria (4 in più rispetto a ieri), 131 in Molise (14 in più rispetto a ieri), 225 in Basilicata (9 in più rispetto a ieri). Continuano a salire le vittime, sono 13.155 i morti dopo aver contratto il coronavirus, con un aumento rispetto a ieri di 727. Martedì l’aumento era stato di 837.