Coronavirus, 2.706 i contagiati in Italia: 1.346 quelli ricoverati con sintomi e 1.065 quelli in isolamento domiciliare. 276 i guariti, 107 i decessi

in Primo Piano by

Sono 2.706 i malati per coronavirus in Italia, con un incremento di 443 persone in più rispetto a ieri e 107 i morti, 28 in più. Il nuovo dato è stato fornito dal commissario Angelo Borrelli nel corso della conferenza stampa alla Protezione Civile. Crescono le persone guarite. Sono 276, 116 in più rispetto a martedì. L’aumento è del 72,5%, il maggiore registrato negli ultimi giorni. I dati aggiornati dicono che i morti sono arrivati a 107, il 3,47% del totale dei contagiati, e che ci sono 295 malati in terapia intensiva, 66 in più di ieri, pari al 28,8% in più. Ma è anche vero che sono poco più del 10% dei 2.706 malati totali. Tra loro non c’è il ministro Patuanelli: il titolare del Mise, che la settimana scorsa aveva incontrato l’assessore lombardo Mattinzoli, poi risultato positivo, si è sottoposto al tampone ed è risultato negativo. Ora è comunque in isolamento al ministero. 1.346 sono invece i malati ricoverati con sintomi e 1.065 quelli in isolamento domiciliare.