Conte: “Non prevedo nuove uscite dalla maggioranza, avanti fino al 2023”

in Primo Piano by

Non prevede nuove uscite di parlamentari dalla maggioranza il presidente del Consiglio dei Ministri che assicura: “No, assolutamente non ci saranno nuove uscite. Chi vuole lavorare ha la possibilità di farlo con noi fino al 2023”.

Le dichiarazioni di Conte, fatte a margine del Consiglio europeo in risposta alle domande dei giornalisti, arrivano all’indomani dell’addio formalizzato al Movimento 5 Stelle da parte del senatore Ugo Grassi che, contestualmente, ha ufficializzato la sua adesione alla Lega.