Chi salverà l’Italia il 4 marzo? Il lupo!

in News by

Bellissima la campagna tesseramento apartitica del WWF che fa riflettere tutti gli ambientalisti e gli appassionati della natura e degli animali, puntando tutto sul lupo. Un animale forte, furbo, famelico ma in via d’estinzione, che tanto potrebbe avere in comune con una determinata classe politica del Bel Paese.  “Abbiamo salvato il lupo dall’estinzione negli anni Settanta – si legge sui social del WWF -, abbiamo lottato per impedire che venissero legittimati gli abbattimenti attraverso un Piano folle di gestione e conservazione del lupo in Italia: adesso è il momento di promuovere la vera convivenza. Vogliamo riportare la tutela dell’ambiente al centro del dibattito politico. Vogliamo che il mare, i parchi, le energie rinnovabili, le specie simbolo del nostro Paese diventino una priorità per tutta la classe politica. Vogliamo continuare a difendere la natura, per dare ai nostri figli un Paese e un Pianeta migliori. Lottiamo ogni giorno per salvare il futuro del nostro Paese e del nostro Pianeta ma non possiamo farcela senza di te. Questo è il momento per fare la cosa giusta: DIVENTA SOCIO WWF e costruisci con noi un mondo migliore”. Che sia proprio il lupo a salvare l’Italia nei prossimi mesi, sin dal 4 marzo? Ah saperlo…