DAILY MAGAZINE

Category archive

News - page 3

Notizie di politica, cronaca, attualità.

Parigi. Attacco all’arma bianca vicino alla sede di Charlie Hebdo

in Breaking news/News by
568dc1d49b1abb06f4d584298a654fd6

Stamattina quattro persone sono state ferite durante un attacco all’arma bianca proprio nei pressi della ex redazione di “Charlie Hebdo“, il celebre settimanale di origine francese che subì un attacco terroristico il 7 Gennaio 2015, in cui morirono dodici persone comprese alcune tra le firme più famose del giornale.

Due sospetti sono comune stati fermati vicino alla Bastiglia, per l’attacco di stamattina, che ha provocato quattro feriti, di cui “uno grave”, ma nessuno sembrerebbe in pericolo di vita.

I feriti sarebbero impiegati dell’agenzia di stampa “Première Ligne”, la stessa che durante l’attentato a Charlie Hebdo pubblicò, per prima, le immagini dei fratelli responsabili del massacro.

Intanto il premier francese ha annullato i suoi impegni previsti nella giornata odierna per recarsi nel più breve tempo possibile alla sede dell’unità di crisi.

Dall’Europa un messaggio di vicinanza, “Non c’è posto per il terrore nel territorio europeo”  ha detto Charles Michel, presidente del Consiglio Europeo.

Nella foto copertina, tratta da Twitter, i soccorsi ad uno dei feriti.

Maltempo. Tromba d’aria a Salerno, tanti danni e alberi sradicati

in Breaking news/Campania/News by
trombadaria

Una tromba d’aria si è abbattuta stamattina su Salerno, in zona Torrione, dove ha causato numerosi danni e una decina di alberi sradicati. Molti sono i video che circolano online del forte fenomeno atmosferico che si avvicina alla terraferma partendo dal mare. Sconvolgenti le immagini che arrivano dal capoluogo salernitano.

Come avevamo già annunciato, la Protezione Civile, in Campania, ha annunciato per la giornata odierna e fino alle 6 di domani, l’allerta meteo arancione.

L’OMS elogia l’Italia: “Ha reagito benissimo all’epidemia affidandosi alla scienza”

in Breaking news/News by
surgical-mask-4962034_960_720

L’OMS stamattina dedica un tweet ed un video al nostro Paese elogiandolo nella lotta al coronavirus: “L’Italia è stato il primo Paese occidentale ad essere stato pesantemente colpito dal Covid-19. Il governo e la comunità, a tutti i livelli, hanno reagito con forza e hanno ribaltato la traiettoria dell’epidemia con una serie di misure basate sulla scienza“.

Allegando poi un video che dimostra gli enormi sforzi compiuti dal nostro Paese e numerose testimonianze.

De Magistris: “La mascherina all’aperto? Inutile se si è da soli”

in Breaking news/Campania/News by
Comuni:de Magistris,città non capirebbe dimissioni Consiglio

Luigi de Magistris a Mattino5 dice la sua sulla nuova ordinanza della Regione Campania, voluta fortemente dal Presidente De Luca, che ripristina l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto su tutto il territorio regionale: “Credo che sia utile e che sia considerata obbligatoria se ci sono persone vicine, ma non quando cammini da solo o sulla spiaggia o di notte sul lungomare deserto. Anche perché credo che la mascherina, indossata ventiquattr’ore su ventiquattro, non faccia un gran bene alla salute“.

I napoletani, i campani devono capire che la prevenzione più alta è il distanziamento sociale“, ha poi continuato il sindaco di Napoli, “è la misura certamente più efficace“.

Ha poi concluso il suo discorso con un messaggio non troppo velato al Presidente della Regione: “In Campania si fanno pochi tamponi, è così da otto mesi. In questo momento la Campania è la regione con più contagi ma si continuano a fare pochi tamponi, ma questo De Luca non lo dice“.

Napoli. Oggi protesta in piazza dei lavoratori della scuola

in Breaking news/Campania/News by
protest-464616_640

Napoli – Oggi, in piazza, è attesa una protesta dei lavoratori del mondo scolastico, organizzata da CUB Scuola – Pubblico Impiego, per “denunciare le criticità dei servizi pubblici rivolti all’infanzia: poco personale, scuole fatiscenti, classi pollaio, un numero impressionante di lavoratori precari“, scrivono in una nota i membri del sindacato, che continua “ci sono organici insufficenti anche per affrontare la pandemia Covid19. Dal Governo solo indicazioni generiche che scaricano la responsabilità sui dirigenti scolastici“.

Inoltre, si protesta anche per la modifica del decreto dignità e per l’abolizione del Jobs Act, legge voluta fortemente dal Governo Renzi: “sono norme che tagliano fuori i precari della Pubblica Amministrazione per sempre. Ai Sindaci chiediamo la stabilizzazione di tutto il personale che ha superato i 36 mesi: la legge esiste basta volerla applicare. I bambini hanno diritto di frequentare la scuola in salute e serenità così pure i lavoratori devono essere garantiti con più personale e classi meno affollate.“

 

Terapia di coppia con scasso. Moglie e marito specializzati in furti di auto: denunciati

in Breaking news/Campania/News by
Auto dei carabinieri

Capaccio Scalo (Salerno) – I carabinieri della stazione locale di Capaccio Scalo hanno denunciato in stato di libertà una coppia, marito e moglie, residente a San Giuseppe Vesuviano e specializzata in furto d’auto Fiat. I due, 48 anni lui e 45 lei, avevano già altri precedenti ed erano stati notati molte volte nella zona salernitana. Dopo alcuni appostamenti, gli agenti non hanno potuto far altro che perquisirli trovando numerosi attrezzi da scasso e una centralina elettronica per aprire macchine Fiat.

La Spezia. Positivo va a bere al bar con gli amici, evacuato il locale

in Breaking news/News by
glasses-919071_640

La Spezia – È andato, senza preoccuparsi troppo, al bar con gli amici pur essendo risultato positivo al Coronavirus. È un ragazzo straniero di 27 anni, con precedenti per rapina, quello che ha messo in allarme un quartiere de La Spezia, presentandosi al bar come se niente fosse.

Subito è scattato l’intervento del 118, con un’ambulanza attrezzata Covid, che ha portato il ragazzo in ospedale per accertamenti. Il giovane, poi, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per aver violato il provvedimento sanitario in atto, dato che era stato obbligato all’isolamento domiciliare.

Anche il bar potrebbe essere nei guai, la sua posizione sarà valutata dalla Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura, per non aver impedito l’accesso al locale al ragazzo.

Agropoli. I banchi monoposto non arrivano, salta l’apertura della scuola

in Breaking news/Campania/News by

Agropoli (Salerno) – “Attendevamo 850 banchi monoposto per metà settembre, esattamente tra il 14 e 18, avevamo anche provveduto a liberare tutte le aule da quelli biposto, ma una referente della Protezione Civile, giorno 17, ci ha informato che non sarebbe stata effettuata nessuna consegna, perché la nota del Ministero dell’Istruzione risultava errata”, sono queste le parole di Anna Vassallo, dirigente scolastica dell’istituto “Alfonso Gatto” di Agropoli, in provincia di Salerno.

Il plesso scolastico, che conta 1300 alunni, aveva anche smaltito i banchi biposto per prepararsi a ricevere quelli del Ministero, ma la consegna non è mai partita. “Oggi”, spiega, “mi è stato riferito che non si ha nessuna data certa sulla consegna dei banchi”, e quindi l’apertura della scuola per il 28 Settembre potrebbe slittare a data da destinarsi.

Un’altra tegola sul mondo della scuola che, in questo anno atipico, sta sopportando enormi difficoltà.

Coronavirus. Cancellato il Carnevale di Rio e Parigi non esclude un nuovo lockdown

in Breaking news/News by
Foto di Pexels da Pixabay

Le notizie dal mondo sul Coronavirus non accennano a calmarsi, tanto da annullare con molto anticipo il prossimo Carnevale di Rio, in Brasile. L’evento, che richiama la presenza di moltissimi sudamericani e turisti da ogni parte del mondo, non poteva ovviamente essere svolto in un periodo di distanziamento sociale.

Intanto, dalla Francia, il premier Jean Castex non esclude la possibilità di un nuovo lockdown, considerando l’aumento dei casi giornalieri nel Paese: “Se non agiamo ora“, spiega, “potremmo trovarci in una situazione vicina a quella primaverile. E questo potrebbe significare un riconfinamento, se la situazione dovesse aggravarsi ancora“.

1 2 3 4 5 130
Go to Top