DAILY MAGAZINE

Category archive

Breaking news - page 2

Fabrizio Corona esce dal carcere, finirà di scontare la pena in un istituto di cura nei pressi di Monza

in Breaking news by
Fabrizio Corona

Fabrizio Corona, ex re dei “paparazzi”, esce dal carcere per scontare la pena in un istituto di cura nei pressi di Monza. La decisione “umanitaria” è stata presa dal giudice di sorveglianza di Milano. Si tratta di “differimento della pena da eseguire in detenzione domiciliare umanitaria” in un istituto dal quale non potrà allontanarsi, in quanto è il luogo nel quale proseguirà a scontare la sua pena durante le cure. Corona è stato in carcere 5 anni e 5 mesi (su 9 anni e 8 mesi totali) ed era stato ammesso a misure alternative finché nel marzo 2019 il beneficio gli era stato revocato a causa di una serie di violazioni, alcune delle quali durante le sue presenze in tv.

Ora le relazioni psichiatriche dell’équipe di San Vittore hanno segnalato il patologico progredire di disturbi della personalità borderline, associati a tendenze narcisistiche e a episodi depressivi, con l’indicazione che Corona non reggerebbe più il carcere e inizierebbe già ad essere resistente alle terapie farmacologiche.

Scontro filobus-camion dei rifiuti a Milano, sei feriti gravi e diversi contusi

in Breaking news by
++ Scontro bus-camion rifiuti a Milano, alcuni feriti ++

Scontro tra filobus e camion dei rifiuti in via Egisto Bezzi a Milano, 6 le persone rimaste ferite. Lo scontro ha interessato due mezzi pesanti: uno di Atm, l’azienda dei trasporti milanese, e l’altro di Amsa, la ditta che si occupa della raccolta di rifiuti.

Sul filobus della linea 90 si trovavano 15 persone e l’autista di uno dei due veicoli, per quanto cosciente, è rimasto incastrato nell’abitacolo.

Un primo bilancio del 118 parla di sei persone ferite, tre donne e tre uomini, dei quali uno in condizioni gravi, che sono state portate in vari ospedali cittadini. Altre sono valutate sul posto. L’impatto con il mezzo dell’Amsa sarebbe stato così forte che il filobus dell’Atm sarebbe stato sbalzato dalla corsia preferenziale su quella normale. E’ ancora da chiarire la dinamica dell’incidente. Una persona, all’arrivo dei soccorritori, era in arresto cardiaco ed è stata rianimata sul posto e trasportata all’ospedale Sacco dove è in gravi condizioni. Una donna di 49 anni, è stata sbalzata dal mezzo ed è ricoverata in stato di coma. Il conducente del bus, secondo il 118, un uomo di 47 anni, ha riportato un trauma cranico commotivo ma non è in condizioni gravi. Altre nove persone hanno subìto contusioni e un’altra la sospetta frattura del femore.

Locri, truffe per i contributi Inps: 458 denunciati. Danno erariale da 6mln di euro e collegamenti con la criminalità

in Breaking news by

Accusate di truffa aggravata, sono state denunciate – in stato di libertà – 458 persone, tra cui 12 imprenditori agricoli.

Gli avvisi di garanzia sono stati notificati dai carabinieri di San Luca, su delega della Procura della Repubblica di Locri.

Dalle indagini, condotte tra febbraio del 2017 e lo scorso novembre, è emerso un presunto danno erariale, per quasi sei milioni di euro, a causa di fittizi rapporti di lavoro nel settore agricolo e la conseguente erogazione da parte dell’Inps in favore dei falsi braccianti di contributi previdenziali ed assistenziali cui, in realtà, non avevano diritto.

E’ risultato, inoltre che una parte delle persone coinvolte nell’indagine appartengono a famiglie legate alla criminalità organizzata della Locride.

Le persone coinvolte nell’indagine sono accusate a vario titolo, oltre che di truffa aggravata, di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico e falsità in scrittura privata. Le somme illegalmente percepite dall’Inps hanno riguardato indennità relative a malattia, disoccupazione e maternità.

Manovra, maggioranza a confronto su plastic e sugar tax: possibile lo slittamento di entrambe le tasse a luglio

in Breaking news by
Maggioranza Governo

Rinviare l’entrata in vigore di sugar e plastic tax: al tavolo di maggioranza sulla manovra, in queste ore, si sta discutendo proprio di questo.

La proposta di mediazione sarebbe quella di far partire entrambe le misure da luglio, quindi a metà del 2020 e abbassare la plastic tax da 0,50 a 0,40 euro al chilo.

L’ipotesi alternativa sarebbe quella di abbassare la plastic tax da 0,50 a 0,40 euro al chilo senza rinviarla e far slittare la sugar tax al 2021.

Italia Viva avrebbe rilanciato, chiedendo uno slittamento di entrambe le imposte almeno a settembre.

Cambia il processo civile, tempi dimezzati: il premier Conte assicura più investimenti

in Breaking news by
Processo Civile

Il Governo vara il nuovo processo civile, in attesa di trovare una quadra nella maggioranza sulla riforma del processo penale e sull’avvio della prescrizione.

E’ una riforma – assicura il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede – considerata prioritaria dal 90% degli italiani”.

Meno norme e poche regole che valgono per tutti i gradi del processo è la filosofia della riforma che punta ad incidere sulla disciplina del contenzioso civile, nell’ottica della “semplificazione, della speditezza e della razionalizzazione delle procedure” salvaguardando allo stesso tempo il rispetto delle garanzie del contraddittorio.

Attrarremo più investitori” assicura il premier Giuseppe Conte che, in merito alle tensioni in maggioranza sulla prescrizione, ribadisce: “Assicureremo la ragionevole durata dei processi ma la norma sulla prescrizione, in vigore dal 1 gennaio, va mantenuta”.

Sanità, Campania fuori dal commissariamento: ok del Consiglio dei Ministri. De Luca: “Risultato straordinario”

in Breaking news by

E’ di ieri sera la notizia che la Campania è fuori dal commissariamento sulla sanità. Pochi giorni fa prima il Mef, poi il Ministero della Sanità avevano valutato in maniera positiva i risultati raggiunti dalla Regione Campania. Poi, ieri, l’ok del Consiglio dei Ministri all’ente regionale.

“Dopo dieci anni per la Campania è un risultato storico” ha dichiarato a caldo il governatore Vincenzo De Luca. Che aggiunge: “Si apre una nuova stagione per la Sanità in Campania. Ringrazio il Governo, il Presidente del Consiglio, i ministri dell’Economia e della Salute. E ringrazio vivamente le centinaia e centinaia di dirigenti, medici, infermieri, dipendenti che, con il loro impegno, hanno consentito di raggiungere questo risultato straordinario. Faremo nei prossimi giorni un’assemblea per ringraziare tutti e – conclude De Luca – per rilanciare i nuovi obiettivi di avanzamento dell’organizzazione sanitaria”.

Sant’Anastasia, blitz della GdF alle prime luci dell’alba: arrestati sindaco, consigliere e segretario comunale

in Breaking news by

I finanzieri del comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, su ordine del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Nola, ha nno eseguito sei ordinanze di custodia cautelare.

Coinvolti il sindaco di Sant’Anastasia, Raffaele Abete, il segretario generale dello stesso Comune, un consigliere comunale, un imprenditore, la vincitrice di un concorso pubblico per titoli ed esami ed il marito di quest’ultima, tutti accusati di associazione per delinquere dedita alla commissione di più delitti di corruzione e finalizzata a favorire illecitamente il superamento di concorsi pubblici.

Dodici anni dopo il rogo della Thyssen di Torino, le mamme degli operai morti chiedono giustizia

in Breaking news by

Dodici anni dopo il rogo della Thyssen di Torino, con le mamme degli operai che voglino “credere ancora nella giustizia perché, in un Paese civile, chi ha sbagliato paga”. “Per alcuni la Thyssen si ricorda un giorno l’anno, per noi è un ricordo indelebile di quello che ci è stato portato via”. Rosina Demasi, madre di uno dei sette operai morti nel rogo di 12 anni fa, non trattiene le lacrime, e la rabbia, alla cerimonia per l’anniversario della tragedia.

“Sono trascorsi 12 lunghi anni – aggiunge – e siamo ancora qui, questo è il nostro quotidiano, che ci vede purtroppo in una condizione immutata, con le porte del carcere che si sono aperte per far uscire invece che entrare i colpevoli”.

La Demasi fa sapere che le mamme della Thyssen non vogliono più promesse o abbracci, vogliono giustizia.

Terremoto di magnitudo 2.8 a soli 2 km di profondità, epicentro tra Napoli e Pozzuoli

in Breaking news by
TERREMOTI: CONTO ROVESCIA 11 MAGGIO, MA ROMA NON A RISCHIO

Una scossa di terremoto, di magnitudo 2.8, è stata registrata all’1:17 vicino Napoli.

Secondo i rilevamenti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) il sisma ha avuto ipocentro a soli 2 km di profondità ed epicentro tra il capoluogo campano e Pozzuoli.

La scossa è stata chiaramente avvertita dalla popolazione, ma fortunatamente non si segnalano danni a persone o cose.

Rionero in Vulture, scoperta compravendita di loculi: scattano misure cautelari

in Breaking news by
Rionero in Vulture, Palazzo Fortunato

La Polizia di Stato di Potenza, su disposizione della locale Procura della Repubblica, sta eseguendo diversi provvedimenti cautelari emessi dal Gip del Tribunale di Potenza nei confronti di pubblici dipendenti del Comune di Rionero in Vulture, imprenditori e privati cittadini indagati per reati contro la Pubblica Amministrazione e in particolare per l’illecita compravendita di loculi all’interno del locale cimitero.

1 2 3 4 14
Go to Top