DAILY MAGAZINE

Category archive

Breaking news - page 2

La fidanzata di Emiliano Sala lancia l’appello: “Indagate, non credo sia stato un incidente”

in Breaking news/Sport by
emilianosala

“Non credo a un incidente, indagate sulla mafia del calcio”. A lanciare l’appello è Berenice Schkair, fidanzata di Emiliano Sala, il calciatore disperso dopo che domenica notte l’aereo che lo stava portando da Nantes e Cardiff è scomparso dai radar mentre sorvolava il canale della Manica. Un’accusa forte lanciata tramite un tweet, poi cancellato, che getta ombre sul destino del 28enne italoargentino.

tweet_fidanzatasala

Intanto, sono riprese questa mattina alle 7.30 le ricerche del Piper. La zona su cui si concentrano ora le ricerche è quella di Alderney, pensando a quattro possibilità dell’accaduto: che il Piper sia atterrato altrove, che sia atterrato sull’acqua e sia stato soccorso da una qualche barca ma in nessuno dei due casi ci sia stata la possibilità di mettersi in contatto; che i due passeggeri, una volta atterrati sull’acqua, abbiano abbandonato il velivolo sulla zattera di salvataggio che era a bordo, ed è l’ipotesi principale sulla quale si stanno basando le ricerche; che il Piper si sia schiantato in acqua, lasciando il pilota e Sala in mezzo al mare.

A rendere il caso ancora più spinoso è un file audio dello stesso calciatore, che avrebbe inviato agli amici su Whatsapp poco prima della sparizione. “Sono qui a bordo di un aereo che sembra cadere in pezzi e vado a Cardiff. Che paura che ho! Se tra un’ora e mezza non hanno nessuna mia notizia, non so se manderanno qualcuno a cercarmi perché non mi troveranno”.

La Marican e società collegate ai Canciello pagano l’Asi con cambiali e assegni postdatati!

in Breaking news/Campania News/Scelti dall'Editore by
pignetti

Assegnazioni di terreni e altro pagati ad ente pubblico l’Asi  con Cambiali e Assegni postdatati. Asi significa “Aree Industriali”, assegnazioni di terreni per industrie. Invece la Marican insieme a società tutte collegate alla famiglia Canciello, ha lottizzato con i responsabili dell’Asi trasformando tutto in commerciale e fittando a terzi. Ciliegina sulla torta la famiglia Canciello che paga l’Asi con Cambiali ed Assegni postdatati. Inoltre le costruzioni nell’Asi di Carinaro, Teverola e Gricignano prima le fanno e poi chiedono la sanatoria. Le Procure e gli organi inquirenti sanno: ora non c’è scampo più per nessuno compreso i politici di riferimento.

D’Anna dopo il “Danno” al PD tenta di candidarsi alle Europee e danneggiare anche la Lega

in Breaking news/Campania News by
salvinidanna

Tutti conoscono D’Anna per la querelle dei gesti sessisti in Parlamento dove ebbe una sanzione disciplinare,  il Senato ha dato l’ok per procedere e quindi verrà rinviato a giudizio. Salvini ha fatto un’ottima scelta nel candidare “Danno” alle Europee. Speriamo che verrà eletto così in Europa dai gesti sessisti, con D’Anna toglieranno ad Amsterdam le prostitute dalle case e le metteranno in strada. Salvini/ D’Anna il futuro dell’Europa.

Il Psg insiste per Allan, De Laurentiis vola a Parigi

in Breaking news/Sport by
Allan Napoli

E’ una delle indiscrezioni di mercato più ghiotte di questa sessione invernale, con i tifosi del Napoli che tremano alla sola idea di poter perdere uno dei giocatori simbolo della squadra di Ancelotti. Il Paris Saint Germain fa sul serio per il centrocampista brasiliano Allan, corteggiatissimo non solo dal blasonato club parigino ma da tutti i top team europei. Per i partenopei non c’è la necessità di vendere ed incassare visto il secondo posto in classifica ed i bilanci da sempre positivi ma la suggestione per il calciatore è ghiotta, così come la richiesta all’ombra del Vesuvio: 100 milioni di euro sul piatto della bilancia, di più ma non in meno.

Se ne parla, si ragiona, forse per giugno, poichè per ora, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha rispedito tutto al mittente. Come scrive l‘Ansa, il massimo dirigente partenopeo sarà stasera alla sfilata di Armani all’Hotel d’Evreux di Place Vendome a Parigi, invitato personalmente dallo stilista insieme a sua moglie Jacqueline, con cui sta trascorrendo alcuni giorni nella capitale francese prima di tornare in Italia domani. Alla sfilata presenzierà tutto il jet set parigino tra cui anche il presidente del Paris Saint Germain Nasser Al-Khelaifi. Chissà che non possa essere l’occasione giusta proprio per parlare del talentuoso brasiliano che giura amore al suo Napoli.

Sorbillo riapre dopo la bomba, la storica pizzeria napoletana offre pizze gratis ai passanti

in Breaking news/Campania by
sorbillo

Ha finalmente riaperto la pizzeria Sorbillo in via Tribunali a Napoli dopo la bomba fatta esplodere all’ingresso del locale la scorsa settimana. Per festeggiare, pizze gratis per tutti i passanti, per la felicità dei turisti che hanno apprezzato di gusto le creazioni culinarie di Gino Sorbillo.

“Non ci scoraggiamo – ha dichiarato il proprietario Gino Sorbillo – e festeggiamo con una semplice marinara per i napoletani che tanto amo, che amano fare rete, che amano la normalità e la legalità, che amano le proprie strade in cui si sentono sicuri fatta eccezione per qualche episodio. La rete, denuncia e legalità faranno risollevare Napoli”.

Maxi blitz della Forestale di Napoli, multe e sequestri nelle ditte di produzioni alimentari natalizie

in Breaking news/Campania News by
carabinieri

Numerosi controlli del gruppo Carabinieri Forestali tra Napoli e provincia, in 42 attività tra pescherie, macellerie, ditte di produzioni artigianali di dolci e supermercati: in particolare verifiche su prodotti ittici surgelati, panettoni artigianali, castagne, frutta secca e dolci. Come scrive l’Ansa, diciassette sanzioni amministrative comminate per un controvalore di 15.000 euro. La maggior parte ha sanzionato la mancanza di tracciabilità dei prodotti. Nove i sequestri amministrativi di merce. Una denuncia penale per frode in commercio, cioè una falsa indicazione di provenienza su alcune carni ovi-caprine. I controlli sono stati effettuati anche dai militari del Cites e del Nipaaf.

Duri scontri dei gilet gialli a Parigi, decedute due donne

in Breaking news by
giletgialli

Primi scontri nella manifestazione dei gilet gialli a Parigi. Le tensioni si sono create quando gruppi di manifestanti che puntavano all’Eliseo hanno tentato di aggirare il blocco sugli Champs-Elysees passando attraverso strade laterali in direzione del Trocadero. I manifestanti hanno acceso fumogeni e aumentato la pressione, la polizia, che bloccava, ha fatto uso per la prima volta nella giornata di gas lacrimogeni. Come scrive ancora l‘Ansa, ci sono da registrare anche due vittime in incidenti legati ai blocchi stradali dei gilet gialli nelle ultime settimane in Francia, due donne.  La prima è rimasta uccisa in un incidente sulla nazionale 2, a nord-est di Parigi, secondo quanto riferito dalla radio France Bleu Picardie. La vittima era in moto con il compagno, quando sono rimasti coinvolti in un blocco stradale dei gilet gialli, l’uomo ha fatto inversione di marcia ma sull’altra corsia arrivava una vettura che li ha travolti. La donna, 44 anni, è morta sul colpo. L’ottava vittima è deceduta in uno scontro avvenuto ad un rallentamento provocato da gilet gialli che bloccavano la strada. E’ accaduto, secondo la prefettura della regione Nord, alla frontiera con il Belgio, in località Erquelinnes.

Bus Anm prende fuoco davanti al Cardarelli, l’allarme dei sindacati

in Breaking news/Campania News by
pullmanapoli

Un bus Anm è andato in fiamme stamattina a Napoli verso le 5.30 davanti l’ospedale Cardarelli. A darne notizie è l’Unione Sindacale di Base. A prendere fuoco un mezzo della linea 144 che, dopo esser uscito dal deposito di Carlo III, era giunto al capolinea davanti il Cardarelli pronto per iniziare il servizio ed è divampato l’incendio che ha distrutto il mezzo. Come scrive l’Ansa, inutile il tentativo del conducente di spegnere con l’estintore le fiamme che in pochi minuti hanno avvolto totalmente l’autobus lasciando solo la carcassa. Sul posto sono intervenuti subito i Vigili del fuoco.

Strasburgo piange: non ce l’ha fatta Antonio Megalizzi

in Breaking news by
Antonio-Megalizzi

E’ morto il giornalista italiano Antonio Megalizzi rimasto ferito gravemente ferito alla testa martedì sera nell’attentato al mercatino di Natale di Strasburgo. Come scrive l’Ansa, Antonio aveva 29 anni ed era a Strasburgo per il progetto Europhonica. Europeista convinto, giudicato da tutti un bravo ragazzo stava insieme a Luana da quattro anni. “E’ una notizia che ci rattrista molto. Un pensiero di grande affetto e molto commosso va alla sua ragazza, ci dobbiamo unire tutti in questo dolore”. Lo afferma il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa dopo il Consiglio Ue. Lo ricorda anche il vicepremier e ministro dell’interno Matteo Salvini.“Una preghiera per Antonio Megalizzi, l’impegno che non si muoia più così”.

La Giunta del Comune di Napoli approva il progetto del restyling del San Paolo: sediolini e gradinate nuove

in Breaking news/Campania/Sport by
stadio-san-paolo

La giunta del Comune di Napoli ha approvato, su proposta dell’assessore allo Sport Ciro Borriello, il progetto di restyling dello stadio San Paolo che prevede la sostituzione dei sediolini con nuove sedute adeguate agli standard della Uefa e il ripristino e risanamento delle gradinate. L’intervento fa parte del più ampio progetto di riqualificazione e adeguamento funzionale dello stadio San Paolo, in parte già avviato con il rifacimento della pista di atletica, il potenziamento dell’impianto di illuminazione e la riqualificazione dei servizi igienici. Come scrive Il Mattino, l’operazione ha un valore complessivo di circa 14 milioni di euro ed è finanziato nell’ambito dell’evento Universiadi 2019. Il progetto, redatto da architetti e ingegneri dell’amministrazione comunale, prevede una capienza di circa 55 mila posti, con tipologie di sedute più confortevoli e diverse a seconda dei settori, colorazioni di diverse gradazioni di azzurro, in gran parte ribaltabili (tip-up). Prevede inoltre un’ottimizzazione dell’accessibilità e delle vie di esodo e un incremento dei posti per persone con difficoltà motorie.

1 2 3 4 24
Go to Top