DAILY MAGAZINE

Category archive

Sport - page 3

Tutte le notizie di sport

La serie A è pronta a cambiare: rivoluzione Var e nuove norme per il contrasto al razzismo negli stadi

in News/Sport by
koulibaly

Il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha anticipato due rivoluzioni che presto arriveranno nel mondo del calcio, in particolar modo in serie A e che riguardano il contrasto al fenomeno dei cori razzisti negli stadi ed i miglioramenti legati al Var.

“La procedura contro il razzismo e la discriminazione negli stadi è molto chiara al netto delle interpretazioni. Ci sarà un responsabile della procura federale o un addetto deputato all’ordine pubblico a stabilire che in caso di discriminazioni territoriali o razziali che l’arbitro dovrà portare le squadre a centrocampo per sospendere momentaneamente la gara: se non termina l’atteggiamento di discriminazione, le squadre tornano nello spogliatoio e sarà l’addetto alla sicurezza a stabilire quale sarà l’epilogo. Se c’è uno sparuto gruppo, bisogna applicare la procedura. Ma, c’è da fare attenzione a quelli che sono i cori ed alla psicosi sugli stessi. Quando sono 50 o 100, un numero così esiguo è facilmente identificabile e la società può impedire per lungo tempo l’ingresso negli stadi. La FIGC ha cambiato lo scenario: si fa l’annuncio a gioco fermo deresponsabilizzando l’arbitro che deve pensare ad arbitrare. Faremo in modo che queste innovazioni ci siano in Milan-Napoli, anche se le novità saranno formalizzate il 30 gennaio”.

Qualche cambiamento anche per il Var. Il ricorso alla VAR ed il coinvolgimento dell’arbitro addetto devono essere costanti. Credo che arriveremo a due challenge, a due chiamate di parte. Siamo per l’applicazione alla tecnologia. L’anno scorso l’applicazione è stata straordinaria, quest’anno non mi è piaciuta la stretta, io sono per l’applicazione costante. Quando c’è lo strumento bisogna applicarlo, bisogna restringere la discrezionalità dell’arbitro”.

FOTO ESCLUSIVA – La Nazionale Under 19 della Spagna ospite al Golden Tulip di Caserta

in News/Sport by

La Nazionale Under 19 della Spagna ospite al Golden Tulip di Caserta in vista dell’amichevole domani pomeriggio alle 14 in programma allo stadio “Pinto” contro i pari età dell’Italia. Un test di lusso per le due squadre ed una giornata di grande sport per tutta Terra di Lavoro, sotto i riflettori con i talenti del futuro del calcio internazionale.

Buone notizie dal Daily Mail: Michael Schumacher sta migliorando

in News/Sport by
schumacher

L’ex pilota di Formula Uno Michael Schumacher sta visibilmente migliorando. A rivelare le indiscrezioni sulla vita del 7 volte iridato di F1, coinvolto in un terribile incidente cinque anni fa mentre sciava in Francia che gli provocò gravi danni cerebrali, è oggi il britannico “Daily Mail” secondo cui l’ex campione mostrerebbe segnali di miglioramento. Come scrive l’Ansa, accudito da uno staff medico di 15 persone nella sua villa di Gland in Svizzera in un’ala appositamente attrezzata per il trattamento, Schumi starebbe seguendo cure infermieristiche e terapeutiche estensive. Circondato dal più assoluto riserbo e con pochissime notizie che filtrano col contagocce tramite la moglie Corinna o la storica portavoce Sabine Kehm, secondo il tabloid Schumacher avrebbe un peso normale e non dipenderebbe più dalle macchine.

Campionato, Coppa Italia o Europa League? La risposta di Ancelotti in conferenza spiazza i tifosi azzurri

in News/Sport by
ancelotti-de-laurentiis

Si lecca ancora le ferite il Napoli dopo la clamorosa eliminazione dalla Champions League nell’ultima giornata della fase a gironi, in concomitanza della sconfitta contro il Liverpool. Ci si rituffa però subito nella forma mentis del campionato, dove domani pomeriggio gli azzurri faranno visita al Cagliari, per un match in trasferta sempre ostico. A fare il punto della situazione in conferenza stampa è mister Carlo Ancelotti che con il suo diktat spiazza come sempre i tifosi partenopei.

“Ogni giornata – dichiara – ci dà l’opportunità di accorciare la distanza dalla Juventus, come loro possono allungare. Noi vogliamo mettergli fiato sul collo e tener duro. Finora i bianconeri hanno perso pochi punti e se dovessero farlo noi dovremmo essere pronti. Vogliamo essere competitivi in Italia e in Europa e ci stiamo mettendo tutto per riuscirci in tempi brevissimi. Il futuro è roseo, questa è una squadra giovane che ne sta inserendo ancora altri fissi in rosa, con piccoli accorgimenti si potrà migliorare ulteriormente. Non posso garantire al 100% che vinceremo già quest’anno ma ci proveremo e presto ci riusciremo. La reazione all’eliminazione – ha detto – è stata molto positiva, la squadra ha recuperato fisicamente e psicologicamente in fretta. Campionato, Europa League o Coppa Italia? Non ci precludiamo nulla, qualche Coppa in qualche anno la vinceremo, ne sono certo!”

Tutto pronto per la terza trasferta della Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta, domenica il big match contro la capolista Mondovì

in News/Sport by
volalto-mondovì

Curata nei minimi dettagli la trasferta della Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta. Viaggio “comodo” per la squadra che dovrà affrontare nel migliore dei modi la prima della classifica, la Lpm Mondovì. Si parte domattina da Capodichino e si atterra a Torino. Ad attendere le atlete ci sarà un pullman che accompagnerà capitan Cella e compagne a Mondovì. All’arrivo sarà già pronto il pranzo, poi la squadra si riposerà qualche ora prima di tornare in campo per un allenamento. Cena, due passi a piedi e quindi rientro in hotel. Al mattino risveglio con colazione, rifinitura al palazzetto e poi rientro per pranzo prima del riposo delle dragonesse che dovranno concentrare le energie per il match. Nella hall prima della partenza per il palazzetto ad attenderle ci sarà una crostata e succhi di frutta: poi partita che avrà fischio d’inizio alle 16. Subito dopo la gara, un pullman accompagnerà coach Bracci e la squadra all’aeroporto di Torino Caselle: volo per Napoli e rientro a Capodichino. Un nuovo pullman accompagnerà tutti a Caserta: domenica sera quindi le ragazze saranno già al Golden Tulip Plaza dove alloggiano per dormire nei propri letti!

Venduta all’asta per 15 mila euro la maglia storica al Napoli di Diego Armando Maradona

in Campania News/Sport by
maradonarossa

Come prevedibile, Diego Armando Maradona è stato il campione assoluto dell’asta di Football Memorabilia svoltasi in modalità internet live. La rara maglia numero 9 indossata dal Pibe de Oro in Pisa-Napoli nel campionato ’90-’91, è salita fino a 15mila euro dopo un’accesa competizione. Come riporta l’Ansa, lo storico cimelio lascia l’Italia per il Regno Unito, insieme alla 10 della stagione ’86-’87, venduta a 8.125 euro. Centinaia i partecipanti all’asta che da tutto il mondo si sono contesi i lotti più importanti, tra cui il primo contratto da calciatore professionista di Giampiero Boniperti alla Juventus. Se l’è aggiudicato a 6.000 euro un imprenditore torinese, non di fede bianconera.

La Giunta del Comune di Napoli approva il progetto del restyling del San Paolo: sediolini e gradinate nuove

in Breaking news/Campania/Sport by
sanpaolo

La giunta del Comune di Napoli ha approvato, su proposta dell’assessore allo Sport Ciro Borriello, il progetto di restyling dello stadio San Paolo che prevede la sostituzione dei sediolini con nuove sedute adeguate agli standard della Uefa e il ripristino e risanamento delle gradinate. L’intervento fa parte del più ampio progetto di riqualificazione e adeguamento funzionale dello stadio San Paolo, in parte già avviato con il rifacimento della pista di atletica, il potenziamento dell’impianto di illuminazione e la riqualificazione dei servizi igienici. Come scrive Il Mattino, l’operazione ha un valore complessivo di circa 14 milioni di euro ed è finanziato nell’ambito dell’evento Universiadi 2019. Il progetto, redatto da architetti e ingegneri dell’amministrazione comunale, prevede una capienza di circa 55 mila posti, con tipologie di sedute più confortevoli e diverse a seconda dei settori, colorazioni di diverse gradazioni di azzurro, in gran parte ribaltabili (tip-up). Prevede inoltre un’ottimizzazione dell’accessibilità e delle vie di esodo e un incremento dei posti per persone con difficoltà motorie.

Mercoledì di Coppa per la Golden Tulip Volalto 2.0, non si molla nessun obiettivo

in Campania/Primo Piano/Sport by
volalto gruppo

Dopo la bellissima vittoria contro la capolista Soverato domenica pomeriggio in trasferta, la Golden Tulip Volalto 2.0 si lancia già nella prossima impresa, mercoledì ancora in trasferta, questa volta in Coppa Italia contro la Delta Informatica Trentino. Sacrifici enormi da parte della Golden Tulip VolAlto 2.0 e della società tutta per organizzare al meglio questi giorni impegnativi e frenetici, chee segneranno parte del futuro delle dragonesse rosanero. Tutto pronto per la partenza. La squadra gioca con il cuore e questo spinge la società ad andare sempre più avanti e dare il meglio alle atlete al coach e allo staff. A Caserta e in Campania la Serie A di pallavolo femminile era conosciuta solo dagli addetti ai lavori, oggi è sulla bocca di tutti e la Golden Tulip VolAlto 2.0 è diventata una vera e propria moda!!! Questa sera intanto su Teleprima canale 91 del digitale terrestre ed in streaming su www.teleprima.it andrà in onda proprio la differita della gara di domenica 9 dicembre tra Soverato e Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta.

Le navi di Costa Crociere pronte ad ospitare il villaggio Universiadi, alloggi anche a Caserta e Salerno

in Campania News/Sport by
universiadi-3

Il commissario per le Universiadi Napoli 2019 Gianluca Basile ed il direttore generale di Costa Crociere Neal Palomba, hanno firmato il contratto per la nave da crociera della compagnia di navigazione che farà parte del villaggio atleti dei giochi universitari in programma l’estate prossima a Napoli. La Costa Victoria sarà ormeggiata alla Stazione Marittima di Napoli dal 28 giugno al 16 luglio 2019 e ospiterà a bordo circa duemila atleti universitari, completando così, con l’altra nave della Msc già messa sotto contratto, il villaggio galleggiante delle Universiadi, una novità assoluta nel campo delle grandi manifestazioni sportive. La nave completa così il villaggio atleti che potrà contare anche sui campus universitari di Fisciano, in provincia di Salerno, e Pozzuoli (Napoli), oltre che di alcuni alberghi a Salerno, Caserta e Napoli.

Come scrive inoltre l’Ansa, a partire dall’edizione 2019 la fiaccola delle Universiadi partirà da Torino sede dei primi Giochi Universitari. Così hanno deciso i rappresentanti della Fisu, la federazione internazionale degli sport universitari. In occasione delle prossime Universiadi di Napoli in programma a luglio, la fiaccola lungo il tragitto verso il capoluogo partenopeo toccherà Losanna, Firenze e Bologna prima di arrivare a nel capoluogo campano dove, allo stadio San Paolo, verrà dato il via alle Universiadi con la cerimonia d’apertura. Del percorso della fiaccola, ancora in via di definizione, si è parlato nella riunione della commissione comunale sulle Universiadi. Ancora in ballo, invece, la sede che ospiterà la chiusura dei Giochi 2019: in pole position Salerno.

1 2 3 4 5 17
Go to Top