DAILY MAGAZINE

Category archive

Sport

Tutte le notizie di sport

Anche il Tar condanna l’Avellino, addio alla serie B: richieste di lusso per le punte di diamante

in Campania/News/Sport by
avellinoricorso

Il Tar del Lazio ha confermato l’esclusione dell’Avellino dalla Serie B per il prossimo campionato dopo che la Covisoc non aveva ritenuto valida la fideiussione presentata al momento dell’iscrizione. L’ha deciso con un decreto monocratico il presidente della prima sezione del tribunale amministrativo del Lazio, Giampiero Lo Presti, a conclusione dell’audizione in contraddittorio che si è svolta ieri negli uffici del tribunale di via Flaminia, a Roma. Si attende quindi l’iter burocratico che porterà nelle prossime ore allo svincolo di tutti i calciatori biancoverdi. Le punte di diamante sono richiestissime da numerosi club di B e Lega Pro tra i quali D’Angelo e Castaldo, sempre più in direzione Casertana. Inoltre l’attaccante sarebbe molto ambito anche dal Bari del neo presidente De Laurentiis che non rientrerebbe però nei piani del giocatore.

Nuovo rinforzo per il Napoli, visite mediche per Kevin Malcuit

in Campania/News/Sport by
malcuit_kevin

E’ ormai imminente il prossimo acquisto del Napoli. Si tratta di Kevin Malcuit, terzino classe 1991 ormai ex Lille che si trova infatti a Villa Stuart per le visite mediche da sostenere con il club azzurro. si riempie così una casella importante della rosa azzurra, con l’affannosa ricerca di un esterno destro. Malcuit firmerà subito dopo le visite un contratto quinquennale da 11,5 milioni di euro più 1 di bonus.

L’abbraccio del Presidente della Repubblica Mattarella al Colonnello Paglia in vista degli Invictus Games di Sydney

in Campania/News/Sport by
mattarella paglia

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha incontrato il capitano del Gruppo Sportivo Paralimpico Difesa, il Ten. Col. M.O.V.M. Gianfranco Paglia, Consigliere del Ministro della Difesa che parteciperà agli Invictus Games che si svolgeranno il prossimo Ottobre a Sydney. Una visita che ha sugellato ancor di più l’attenzione verso il mondo paralimpico sportivo, evidenziando quanto lo sport possa essere il vero motore per la ripresa psicofisica. Una foto con la bandiera degli Invictus come augurio e tifo per la squadra che partirà rappresentando l’Italia in Australia. L’auspicio è che la nostra Nazione possa candidarsi come sede degli Invictus nel 2022.

Invictus Games è un evento multi sportivo ideato dal principe Harry sulla falsa riga dei Warrior Games che si svolgono negli Stati Uniti per i militari rimasti feriti o ammalati mentre erano in servizio e per i veterani associati. Tutti partecipano agli sport tra cui il basket in carrozzina, sitting volley, rowing indoor, nuoto, atletica leggera etc. Questa di Sydney è la quarta edizione e una delegazione del Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa ha partecipato a tutte le edizioni dal 2014 ad oggi (Londra, Orlando, Toronto).

Universiadi 2019, nuovo scontro Comune-Napoli per il restyling dello stadio San Paolo

in Campania/News/Sport by
stadio-san-paolo

Ancora in salita la strada che porta al restyling dello stadio San Paolo, con il Comune di Napoli ed il Napoli stesso che faticano a trovare un accordo concreto ed operativo. Oggi infatti, era in programma una riunione tra l’amministrazione comunale ed i vertici del club per la chiusura dei conti della stagione 2015/2016, in vista della sottoscrizione della nuova convenzione su base quinquennale. Da quanto riporta l’Ansa però, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis avrebbe criticato pesantemente le condizioni dello stadio San Paolo, in cui sono in corso i lavori per preparare la pista di atletica per le Universiadi. De Laurentiis ha espresso irritazione e forte preoccupazione sul fatto che lo stadio possa essere pronto per la prima partita interna del Napoli, in programma il 25 agosto. La riunione è quindi saltata.

De Laurentiis si presenta da presidente del Bari: “Pronti per la cavalcata verso la serie A”

in Campania/News/Sport by
baridelaurentiis

Si è presentato come sempre in grande stile a Palazzo di Città di Bari Aurelio De Laurentiis, neo presidente del Bari Calcio, dopo che il sindaco di Bari Antonio Decaro gli ha ceduto il titolo sportivo della squadra da rifondare, entusiasta del suo progetto a lungo termine. leggi tutto…

De Laurentiis pronto a comprare il Bari, già scelto il prossimo allenatore

in Campania/News/Sport by
bari calcio

La notizia sta rimbalzando da qualche giorno ed anche da Bari arrivano conferme: il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis è interessato a partecipare al bando pubblico che porterà all’assegnazione del titolo sportivo del Bari Calcio, con una società che partirà dalla Serie D. De Laurentiis, insieme all’avvocato Mattia Grassani, dovrebbe puntare su una società dal nome simile a quello del Napoli, ossia Società sportiva Città di Bari. Oggi alle 12 si sono chiusi i termini per la presentazione delle manifestazioni di interesse all’Amministrazione comunale ed i primi riscontri dalla città pugliese sono più che positivi: per i tifosi biancorossi infatti, il patron partenopeo sarebbe infatti l’uomo giusto per la rinascita. Infine, spunta su molti portali anche un’idea più che concreta per il prossimo allenatore del Bari in caso di gestione De Laurentiis: si tratta dell’ex tecnico azzurro Edy Reja.

Napoli, arriva la conferma di De Laurentiis: sterzata per Darmian

in Campania/News/Sport by
darmian

Matteo Darmian si avvicina al Napoli ma serve l’ok del tecnico del Manchester United, Josè Mourinho, al suo trasferimento. E’ quanto ha detto il presidente del club azzurro Aurelio De Laurentiis nel suo intervento quotidiano alla radio ufficiale del club partenopeo. Sul mercato, De Laurentiis ha negato che siano arrivate maxi offerte per Insigne e Mertens, mentre ha spiegato di aver ricevuto una prima offerta per Rog: “E’ arrivata – ha dichiarato – un’offerta importante che può essere migliorata. Per me il ragazzo è blindato, ma nel calcio non si sa mai. Un ritorno di Higuain? Non c’è mai stato nulla di vero, anche perché lo stesso Gonzalo non avrebbe mai accettato”.
   

Napoli, allarme stadio San Paolo: campagna abbonamenti bloccata e meno sediolini

in Campania/News/Sport by
stadio-san-paolo

L’1 agosto ci sarà un incontro importante tra il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis e il sindaco partenopeo Luigi De Magistris per fare il punto sullo stato dei lavori allo stadio San Paolo in vista delle Universiadi del 2019. Il Napoli ha bisogno di vedere rispettato il cronoprogramma per la ristrutturazione dell’impianto di Fuorigrotta, perché tra le opere previste c’è anche la sostituzione dei sediolini che attualmente non sono a norma e che comporterebbero la non agibilità dell’impianto partenopeo per le coppe Europee della squadra di Ancelotti. Una problematica da non sottovalutare con i tempi sempre più ristretti: ad oggi il Napoli inoltre, non ha potuto ancora lanciare la campagna abbonamenti in virtù del fatto che con i nuovi sediolini si perderà qualche migliaio di posti rispetto agli attuali. Di conseguenza, al momento non possono essere confermati i posti dei vecchi abbonati poiché non si conoscono ancora quali e quante file saranno definitivamente soppresse.

1 2 3 9
Go to Top