DAILY MAGAZINE

Category archive

Campania - page 55

posts delle notizie della Campania

De Luca “Lo dovete sequestrare e sputarlo in faccia” significa: andare al Comune e chiedere vere spiegazioni. Il succo è questo!!!

in Breaking news/Campania/Campania News/News by
de-luca-de-magistris

Il Governatore si arrabbia perché scaricano tutto su di lui. LSU è un problema del Comune di Napoli non può essere scaricato sulla Regione. E’ uno sfogo politico ma niente di personale contro De Magistris. Noi la leggiamo così.

Notix ci mette la faccia su questo pezzo!!!! Salvini ha fatto l’accordo con Di Maio perché ha paura di Berlusconi che tiene l’accordo con il centrosinistra ed è convinto…

in Breaking news/Campania/News by
renzi-berlusconi-dimaio-salvini-pari-sono

…che l’ultima cosa che è arrivata su Berlusconi è per far credere a lui (Salvini) che non c’è nessun accordo con Renzi e che il centrosinistra vuole vedere Berlusconi distrutto. Inerente poi alla Meloni, Salvini sostiene che deve entrare in Governo altrimenti resterà isolata con l’accordo Berlusconi/Renzi. In tutto questo Salvini e Di Maio fanno le 4 di notte tutte le sere e la fidanzata di Salvini è incavolata perché non le risponde neanche al telefono.

Pugno duro nel contrasto della movida violenta napoletana, prorogata l’ordinanza

in Breaking news/Campania/News by
sanpasquale

Stop alle percussioni di notte e divieto di vendita di alcolici a minimarket e supermercati dopo mezzanotte. Sono questi soltanto alcuni dei correttivi sui quali si è ragionato oggi a Palazzo San Giacomo per contrastare il fenomeno della movida violenta partenopea. Tra le novità anche l’allargamento della zona rossa notturna in cui rientreranno piazza Carlo III e piazza Nazionale. Il tema è stato al centro del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica in Prefettura con i vertici provinciali delle forze dell’ordine, il prefetto, il sindaco De Magistris e l’assessore alla Sicurezza. Prorogata quindi fino al 31 maggio l’ordinanza dello scorso 17 novembre con le disposizioni a tutela della sicurezza urbana dell’igiene e dell’incolumità pubblica, finalizzate alla regolamentazione delle attività degli esercizi di somministrazione in aree del territorio cittadino oggetto di intensa frequentazione.

Laurea honoris causa a Napoli per il Principe Alberto di Monaco

in Campania/News by

“Napoli è fantastica, la città più bella dopo Montecarlo ed oggi è una bellissima giornata”. Sono queste le prime parole del Principe Alberto di Monaco che oggi è stato insignito della Laurea honoris causa in Scienze e tecniche della navigazione dell’Università degli studi di Napoli Parthenope. Il Principe è arrivato alle 10.10 in via Petrarca ricevuto dal rettore Alberto Carotenuto. La cerimonia è iniziata alle 10.30. In sala il presidente della Regione Vincenzo De Luca e i rettori dell’Orientale, Luigi Vanvitelli, e dell’università del Sannio, Filippo De Rossi. Per il Comune c’è l’assessore Nino Daniele. Presenti anche il console di Monaco a Napoli Mariano Bruno, l’ambasciatore di Monaco Robert Fillon, il prefetto Carmela Pagano, il console francese Jean Paul Seytre ed il presidente del tribunale Ettore Ferrara.

Nei guai il marito della sindaca di Carinaro Dell’Aprovitola: Francesco Mattiello indagato per i lavori in via Marina a Napoli

in Breaking news/Campania/News by
dellaprovitola-770x445

Indagato con le accuse di corruzione, turbativa d’asta e associazione a delinquere Francesco Mattiello, imprenditore titolare della Meridiana Costruzioni, marito del sindaco di Carinaro Annamaria Dell’Aprovitola. Mattiello è finito al centro di due filoni di indagini, quello degli appalti e quello relativo alla presunta sparizione di 300mila euro di basolato. L’inchiesta focalizza l’attenzione su tre cantieri napoletani: quello di Via Marina; il lotto 2 del Grande progetto per il centro storico; le opere per la realizzazione della piscina comunale in Via Nicolardi. Nei guai anche Vincenzo e Umberto Ianniello (Ianniello Costruzioni) e l’agente di polizia municipale Luca Sepe. Rispondono invece soltanto di corruzione e turbativa d’asta i due funzionari del Comune di Napoli Sandro Pietrafesa e Simona Fontana; il docente universitario Antonio De Luca; il dirigente comunale in pensione Giuseppe Pulli, tuttora consulente dell’Amministrazione.

Abbuscano i Comuni di San Nicola, Recale, Casagiove,Capodrise, e i comitati Legambiente, Speranza per Caserta, Norma Naim, Comitato San Nicola e Apperti. Figuraccia al Tar e condannati contro il Comune di Caserta

in Breaking news/Campania/Campania News/News by
marino

Il Tar da ragione al Comune di Caserta per la localizzazione di impianti destinati alla valorizzazione della frazione organica dei rifiuti solidi urbani a Ponteselice. Ecco la sentenza!!!

LA SENTENZA

Tra offese, cori razzisti e manichini impiccati, a perdere è il calcio: la risposta di Tonelli alla Juve

in Campania/News/Sport by

Non è stata una domenica facile per il calcio italiano. Dopo i soliti mal funzionamenti del Var, anche i cori razzisti di Marassi all’indirizzo di Napoli ed i napoletani con la gara tra Sampdoria e gli azzurri interrotta dall’arbitro Gavillucci per 5 minuti, le offese del pubblico doriano al suo presidente Ferrero che cercava di calmare gli animi sugli spalti ma non solo. Manichini di Pulcinella impiccati a Mondragone, così come troppi sassolini tolti dalle scarpe bianconeri con immenso cattivo gusto, così come i gestacci in diretta social di Pinsoglio, terzo portiere bianconero. Insomma, il calcio soffre ma a dare la miglior risposta in casa Napoli è il difensore Lorenzo Tonelli, che così risponde su Twitter all’assurdità di una domenica da anti fair play. “Quando il vincitore invece di pensare alla vittoria pensa a colui che ha sconfitto – ha scritto sul suo profilo Instagram – vuol dire che è stata una vittoria sofferta e che nell’arco temporale della gara ha pensato anche di non farcela! Onore a noi che usciamo sconfitti da questo campionato ma con la sensazione di esserne i vincenti, onore a chi come noi ci ha creduto fino all’ultimo minuto. Forza Napoli!”.

Berlusconi ha capito che doveva parcheggiare la Pascale e fare la persona seria. Riabilitato!!!

in Breaking news/Campania/News by
BeFunky-collage

Finalmente ha capito!!! Ora il nodo centro sud parte dalla Campania e Caldoro De Siano Cesaro Martusciello sono una classe dirigente che ha fallito. Mastella anche se è un volpone politico non è ben visto per organizzare Forza Italia. Ci vuole un pacificatore e Berlusconi sa che deve fare. Quando è entrato da Mattarella per chiedere aiuto per Dell’Utri , ha anche detto: solo se mi riabilitate possiamo recuperare altrimenti siamo tutti morti politici. Questo è accaduto!!! Il ritorno di Berlusconi è anche la salvezza del PD del Quirinale e dei compagni? Ah saperlo….

1 53 54 55 56 57 62
Go to Top