knockout

La psicosi “KnockOut” arriva a Castellammare, tre uomini feriti nelle ultime 24 ore

in Campania/News by

Anziani aggrediti alle spalle a Castellammare, scatta la psicosi tra i residenti. Nelle ultime 24 ore tre uomini tra i sessanta e settant’anni si sono diretti al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo per essere medicati alla testa. Le ferite delle vittime sono tutte simili: tagli alla testa medicati con diversi punti di sutura. Come scrive l’Ansa, all’origine di questa serie di aggressioni, che già nei giorni scorsi in maniera sporadica si erano verificate in città, ci sarebbe il gioco che arriva dall’America del KnockOut. Colpire, stordire e poi scappare, mentre un amico riprende il tutto con il cellulare. Sugli episodi indagano i carabinieri di Castellammare guidati dal maggiore Donato Pontassuglia, i militari sono sulle tracce del gruppo di ragazzi o della persona singola che coperto da una felpa con cappuccio sta seminando il panico in città. Intanto proprio questa mattina il consiglio comunale stabiese ha approvato all’unanimità un ordine del giorno, su proposta del consigliere Andrea Di Martino, per chiedere un tavolo con la prefettura di Napoli e l’avvio di iniziative di sensibilizzazione nelle scuole per educare al rispetto dell’altro e alla non violen