de Luca rifiuti

Campania, l’annuncio del governatore De Luca: “Nel 2021 autonomia nel ciclo della gestione dei rifiuti”

in Breaking news by

Nel giro in un anno e mezzo renderemo la Campania del tutto autonoma nel ciclo della gestione dei rifiuti”: è questo l’obiettivo del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Che aggiunge: “Sarà un altro miracolo che facciamo, risolvendo uno dei problemi strutturali della Campania”. Dopo la sanità, il governatore spinge sul pedale dell’acceleratore per quanto concerne il settore dei rifiuti.

Il nostro piano – ricorda – prevede una raccolta differenziata spinta con l’obiettivo del 60% su base regionale, la realizzazione di 15 impianti di compostaggio in tutta la regione, senza perdere un minuto di tempo. E questo per organizzare il trasferimento dell’umido che continuano a mandare a Padova o in Sicilia con dei costi che in alcuni casi superano i 300 euro a tonnellata. È inimmaginabile”. Avanti tutta, dunque, con gli impianti di compostaggio che “sono stati tutti finanziati dalla Regione”.

Si stanno elaborando i progetti esecutivi, il primo cantiere che parte è quello di Pomigliano d’Arco, – ha concluso De Luca – mettiamo la prima pietra tra dicembre e gennaio e poi partiranno altri 15 impianti”.