autostrada

L’autovelox funziona al contrario, multa per “difetto” di velocità

in Campania/News by

Un autovelox che multa, ma questa volta per “difetto di velocità”. Insomma, perchè si andava troppo lenti. E’ questo ciò che è successo ad un automobilista di Agropoli che si è visto recapitare a casa una multa, per “difetto di velocità”. L’uomo stava percorrendo la Cilentana quando, tra gli svincoli Agropoli Nord e Agropoli Sud, l’autovelox lo ha colto a una velocità di 71 chilometri orari, 9 in meno rispetto al limite massimo consentito su quel tratto di strada. Nella multa del 24 luglio scorso, si precisa che “il veicolo procedeva in direzione Sud alla velocità di 71 km/h, superando di chilometri/orari –9 la velocità massima consentita che nel tratto di strada percorso è di 80 km/h”. Come riporta Il Mattino, il rilevamento effettuato con l’apparecchiatura Kria Textspeed V.2.0 è stato poi verbalizzato il 12 agosto da personale della polizia locale e recapitato in questi giorni allo sventurato automobilista che per aver rispettato i limiti dovrà in teoria pagare una sanzione di 43 euro. Ovviamente, al via subito il ricorso.