Warning: Illegal string offset 'src' in /web/htdocs/www.notix.it/home/wp-content/plugins/jetpack/functions.opengraph.php on line 293

DAILY MAGAZINE

Author

Notix - page 74

Notix has 775 articles published.

Manovra, disco verde dell’Unione Europea anche se “l’Italia rischia sul Patto di Stabilità”

in Primo Piano by
Italian Prime Minister Giuseppe Conte (L) with Italian Minister of Economy, Roberto Gualtieri, attend a press conference after a Cabinet for the approval of the update note to the Economic and Financial Document (Economic planning) at Chigi Palace in Rome, Italy, 30 September 2019. 
ANSA/UFFICIO STAMPA PALAZZO CHIGI/FILIPPO ATTILI
+++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++

Arriva il disco verde della Commissione Ue alla manovra italiana 2020, sebbene ci siano rischi di non rispetto del Patto di Stabilità”. Inoltre persiste il rischio di “non rispetto del benchmark di riduzione del debito”, così come per Belgio, Spagna e Francia, scrive Bruxelles nella sua opinione. La Commissione Ue ha già fatto sapere che tornerà a valutare i conti pubblici in primavera.

Invitiamo tutti gli Stati a rischio di non rispetto del Patto a prendere le misure necessarie all’interno del processo nazionale di bilancio, per assicurare che il bilancio 2020 rispetti le regole”, ha detto il vicepresidente della Commissione, Valdis Dombrovskis. Tra i Paesi a rischio di non rispetto delle regole, “quelli che ci preoccupano di più sono quelli con debiti alti che non sono stati ridotti abbastanza velocemente”, ovvero Spagna, Belgio, Francia e Italia, precisa Dombrovskis.

Tassa rifiuti, al Sud si paga si più: è di circa 300 euro il divario medio con una città del Nord

in Breaking news by
tassa-rifiuti

Il divario tra Nord e Sud si vede nella tassa dei rifiuti, a quanto emerge dalla rilevazione dell’Osservatorio prezzi e tariffe della onlus Cittadinanzattiva. E’ di circa 300 euro il divario medio tra la città settentrionale e quella meridionale, dove i rifiuti hanno decisamente un costo più elevato rispetto al resto d’Italia. A livello di aree geografiche, i rifiuti costano meno al Nord (in media 258 euro). Segue il Centro (299 euro), infine il Sud, il più costoso (351 euro). Analizzando le tariffe dei 112 capoluoghi di provincia, sono state riscontrate variazioni in aumento in circa la metà, 51 capoluoghi, tariffe stabili in 27 capoluoghi e in diminuzione in 34. A Matera l’incremento più elevato (+19,1%), a Trapani la diminuzione più consistente (-16,8%).

Le città più costose per la tassa rifiuti sono nell’ordine Catania (504 euro), Cagliari (490), Trapani (475), Benevento (471), Salerno (467), Napoli (455). Le città più economiche sono Potenza (121 euro), Udine (167), Belluno (168), Pordenone (181), Vibo Valentia (184).
La classifica delle Regioni vede in testa il Trentino Alto Adige (190 euro), seguito da Molise (219), Basilicata (221), Friuli Venezia Giulia (228), Veneto (234), Marche (235), Lombardia (241), Emilia Romagna (274), Valle d’Aosta (275), Piemonte (276), Calabria (296), Umbria (301), Toscana (323), Lazio (325), Abruzzo (326), Liguria (333), Sardegna (345), Puglia (373), Sicilia (394), Campania (421).

Meno nove al Black Friday, la stima del Codacons: “17 milioni di italiani parteciperanno alla festa dello shopping”

in Breaking news by
black friday

Manca più di una settimana al fatidico giorno del Black Friday, ma già impazzano le idee sugli acquisti ‘furbi’ da fare proprio in quella giornata (che in realtà si estende per l’intero fine settimana). Il 29 novembre, giorno Black Friday, massimo sconto su tutta la merce possibile. Ogni piattaforma di e-commerce, così come ogni spazio commerciale fisico, rifinisce in questi giorni i listini, per catturare vecchi e nuovi clienti con prezzi ultra vantaggiosi. Secondo il Codacons, saranno 17 milioni (+13% rispetto al 2018) gli italiani a partecipare alla festa dello shopping, nata negli Stati Uniti e diventata evento senza frontiere. In Italia la crescita del Black Friday appare travolgente. E’ probabile che nel 2019 si possa registrare un record di adesioni da parte di tutti gli italiani.

Cittadinanza onoraria a Biella, Ezio Greggio: “Rifiuto, per rispetto a Liliana Segre”

in Breaking news by
Greggio

E’ diventato un caso la cittadinanza onoraria di Biella a Ezio Greggio, che alla fine l’ha rifiutata. La polemica riguarda il Comune piemontese a guida leghista che pochi giorni fa aveva detto di no alla cittadinanza onoraria a Liliana Segre. Una disparità di trattamento, per così dire, che lo stesso Greggio ha di fatto stigmatizzato con la sua rinuncia. “Per rispetto nei confronti della senatrice e di ciò che rappresenta”, ovvero “testimone della tragedia dell’olocausto e interprete dei valori di giustizia e di pace tra gli esseri umani”.

Donna uccisa in casa nel Novarese, fermato il compagno: indagini dei carabinieri

in Breaking news by
Trecate

Al culmine di una violenta lite, un trentenne, Domenico Horvath, ha accoltellato la compagna di 39 anni, uccidendola. La vittima si chiamava Barbara Grandi. E’ successo questa mattina a Trecate, nel Novarese, in un appartamento di una palazzina di via Sanzio alla periferia della cittadina. A dare l’allarme è stato lo stesso compagno della donna, che ha chiamato il 118, ma quando i sanitari sono giunti sul posto non c’era nulla da fare. Sull’accaduto indagano i carabinieri del comando provinciale di Novara che stanno cercando di capire cosa sia accaduto. L’uomo è al momento in stato di fermo.

Processo civile, ok della maggioranza alla riforma: la settimana prossima discussione in Consiglio dei Ministri

in Breaking news by
Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede durante una conferenza stampa all'interno del carcere di Rebibbia di Roma, 13 novembre 2019.
ANSA/MASSIMO PERCOSSI

Ok della maggioranza alla riforma del processo civile, che arriverà la settimana prossima in Consiglio dei Ministri. “E’ una riforma importantissima che chiedono i cittadini e le imprese”, ha sostenuto il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, ricordando come si dimezzino “i tempi del processo”.

Per il penale, invece, il Guardasigilli ha portato al tavolo due proposte. La prima prevede la possibilità per chi è assolto in primo grado di chiedere una corsia preferenziale per l’appello. La seconda una forma di agevolazione dell’indennizzo nel caso di sforamento dei termini previsti.

Sul penale le forze politiche hanno chiesto una riflessione, quindi ci sarà un nuovo aggiornamento di tutte le forze di maggioranza.

Napoli, false consulenze ai danni del Cnr: 6 arresti e sequestri da 2,3 mln di euro

in Breaking news by
finanza

False consulenze a danno del Cnr, la Guardia di Finanza di Napoli, sotto il coordinamento della locale Procura della Repubblica, sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare, agli arresti domiciliari, nei confronti di 6 indagati.

Nel mirino della Procura 3 funzionari del Consiglio Nazionale delle Ricerche, 1 commercialista e 2 consulenti esterni coinvolti, a vario titolo, nell’esecuzione di false consulenze a danno del Cnr.

I reati contestati sono peculato, falso ideologico e materiale, nonché emissione di fatture per operazioni inesistenti. Inoltre, è in corso di esecuzione il sequestro preventivo per equivalente del profitto dei reati contestati per 2 milioni e 300 mila euro.

Milano, crolla soletta di una escape room: 30enne grave in ospedale

in Breaking news by
Escape Room game

Una donna di 30 è ricoverata in gravi condizioni, ma non è in pericolo di vita, dopo essere caduta dal secondo piano di una escape room, stanza in cui si svolgono giochi di ruolo, in via Brunetti a Milano, a causa del crollo della soletta. Secondo quanto ricostruito da 118 e vigili del fuoco, la donna, ieri sera stava compiendo il percorso all’interno della ‘Casa Maledetta’, così si chiama il locale, quando il pavimento ha ceduto ed è caduta per alcuni metri. Ha subito vari traumi agli arti e alla schiena.

La ‘Casa maledetta’ è una villetta dei primi del ‘900 alla periferia Nord Ovest della città: nel gioco i partecipanti devono risolvere enigmi e sfuggire a trabocchetti per poter uscire. Secondo quanto ricostruito da 118 e vigili dei fuoco ieri sera c’erano circa 10 partecipanti. La palazzina è stata sequestrata in attesa dei provvedimenti della Procura.

Reggio Calabria, esplosione in un negozio: 4 vigili del fuoco e 4 agenti feriti

in Breaking news by
esplosione

Sono complessivamente otto le persone, di cui quattro vigili del fuoco e quattro agenti di Polizia, rimaste ferite a Reggio Calabria nell’esplosione verificatasi in un negozio nel quale era divampato un incendio.

I vigili hanno riportato fratture, contusioni e ustioni ma, fortunatamente, non sono in pericolo di vita. La squadra è intervenuta per spegnere le fiamme ed erano all’interno del locale quando sono stati improvvisamente investiti da un’esplosione causata da una bombola di gas. Coinvolti anche gli agenti all’esterno, feriti lievemente.

Fondo Salva-Stati, Di Maio dice “no ad una riforma che stritola l’Italia”

in Primo Piano by
Luigi-Di-Maio2

Luigi Di Maio fa sapere che Conte non ha firmato nulla e che il vertice che i parlamentari M5S chiedono non è contro Conte, ma è giusto che si faccia il punto.

Una riforma del Mes che stritola l’Italia non è fattibile” argomenta il ministro degli Esteri in un’intervista a “Il Corriere della Sera” sulla vicenda del meccanismo di stabilizzazione finanziaria europea.

E all’indomani delle parole del leader del Pd, Nicola Zingaretti, che sollecitava a ‘trovare un’anima’, Di Maio dice di vedere un clima positivo, ma invita a non rovinarlo con slogan per l’elettorato. “Dopo la manovra – spiega – nel 2020 avanti su salario minimo, conflitto di interessi e riforma della sanità”.

1 72 73 74 75 76 78
Go to Top