Attentato dinamitardo nel Foggiano ai danni di un negozio, a poche ore dal corteo antimafia di Libera

in Breaking news by

Ennesimo attentato dinamitardo, a poche ore dal corteo di Libera che, ieri sera, a Foggia ha portato migliaia di persone in piazza contro le mafie.

Sconosciuti hanno fatto esplodere una bomba, alle prime luci dell’alba, davanti ad un negozio di biancheria intima che si trova in corso Aldo Moro ad Orta Nova, a pochi chilometri da Foggia. La deflagrazione ha provocato molti danni all’attività commerciale: divelta saracinesca, distrutta l’insegna, in frantumi le vetrine e parte degli arredi interni.

Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri che, in mattinata, acquisiranno i filmati delle telecamere di sicurezza ed ascolteranno i titolari.