campocalcio

L’arbitro offende in campo il portiere senegalese, il Presidente ritira subito la squadra

in Breaking news/Campania/Sport by

Un fatto gravissimo è accaduto a margine dell’incontro di calcio tra Serino e Real Sarnese valido per il campionato di Promozione, Girone C. L’arbitro, durante un’azione di gioco, avrebbe ripetutamente offeso il portiere della squadra avellinese, dicendogli “Stai zitto negro” e comminandogli un’espulsione. Interpellato dall’Ansa Donato Trotta presidente del Serino, ha chiesto azioni clamorose dopo l’increscioso episodio. Lo stesso presidente, dopo l’espulsione del portiere che lo ha messo al corrente delle offese, è entrato in campo, ha stretto la mano all’arbitro e ha detto: “Ragazzi, finisce qui, andiamo via”, ritirando la squadra. “Dobbiamo fermare il campionato” ribadisce, particolarmente amareggiato per l’accaduto.

Gli fa eco anche  il commissario straordinario del comitato regionale della Campania della Lega Nazionale dilettanti Luigi Barbiero che trasmetterà tutti gli atti relativi a quanto accaduto in occasione dell’incontro tra Serino e Real Sarnese alla Procura federale perché sia fatta luce sulla vicenda. E’ quanto ha riferito all’Ansa Cosimo Sibilia, presidente della Lega Nazionale Dilettanti e vice presidente vicario della Figc.