napolicarpih

Amichevoli: la cinquina del Napoli sul Carpi. La parola d’ordine è: flessibilità

in News/Primo Piano by

A Trento, il Napoli ha battuto il Carpi 5-1, nel secondo test precampionato. I gol sono stati segnati nel primo tempo da Allan al 2′ e da Inglese al 39′. Nella ripresa reti di Callejon al 21′, Verdi al 28′ e Vinicius al 40′. Al 41′ st Piu ha accorciato le distanze per la formazione emiliana.

A quanto pare, però, la nuova parola d’ordine del Napoli è flessibilità: nelle rotazioni tra titolari e anche nei cambi di modulo, che Ancelotti chiede alla sua squadra di alternare pure nel corso della stessa partita. È successo di nuovo nel secondo test stagionale degli azzurri, che nel tredicesimo giorno del loro ritiro estivo hanno affrontato allo stadio Briamasco di Trento il Carpi, lasciando momentaneamente il quartier generale di Dimaro. Oltre alla maggiore resistenza dello sparring partner, dunque, Insigne e compagni hanno dovuto fare i conti con la temperatura molto più calda, al di là dell’inevitabile stanchezza per le doppie sedute quotidiane d’allenamenti. Ma i circa quattromila spettatori in tribuna si sono lo stesso divertiti e ne hanno approfittato innanzitutto per osservare da vicino i nuovi acquisti, desiderosi a loro volta di farsi notare e di strappare i primi applausi.